Agricoltura, il lavoro del futuro è tra i campi e gli ortaggi


Agricoltura, il lavoro del futuro è tra i campi e gli ortaggi




Il mestiere dell’ agricoltura e del lavoro nei campi non è mai realmente tramontato, nonostante i periodi di crisi e le nuove innovazioni tecnologiche. Sembra infatti che ci sia un lieve aumento di richieste di lavoro nel settore dal 2016. Giovani e non sono sempre più interessati a un settore che sembrava appartenere a nonni ed antenati.

L’agricoltura biologica è uno fra i tanti moventi che ha spronato i giovani ad approcciarsi all’agricoltura. Numerose sono le giovani aziende agricole che aprono e promuovono prodotti bio che quasi di conseguenza (considerando i cambiamenti climatici, l’inquinamento e via dicendo) sono sempre più richiesti dai clienti.

Giovani e agricoltura

Da qualche anno le aziende agricole vengono aperte da persone sui 30-35 anni, età che in passato non era presa particolarmente in considerazione per attività agricole o, perlomeno, all’apertura di aziende del primario. Detto questo, si può pensare a una crescita del settore in ambito giovanile, anche se le cose sono cambiate sotto molti punti di vista.

Infatti, la produzione industriale ha avuto (e, purtroppo o per fortuna, avrà) la meglio sulle umili produzioni contadine oramai da secoli. Tuttavia, una buona fetta che si dedica a un’agricoltura moderna è composta da giovani volenterosi di approfondire la cultura biologica e tutto ciò che la circonda.




Agricoltura e alimentazione

Non si direbbe che l’agricoltura sia esattamente un mestiere del futuro, ma il lavoro dei campi è sempre
stato un mestiere necessario per la vita umana fino ad oggi. Sembra che tale settore stia evolvendo
insieme alle persone stesse, portando innovazioni sul settore primario che fino a qualche anno fa non
passavano nemmeno per la testa.

Tali innovazioni riguardano, come specificato in precedenza, attività legate all’agricoltura bio, l’apertura di aziende agricole giovani e persino e-commerce agricoli. Insomma, l’agricoltura può avere una posizione interessante nei prossimi anni, considerando tali iniziative di stampo moderno.