Musica dal vivo, quali permessi servono   


Musica




Quando si decide di organizzare uno spettacolo di musica dal vivo (concerto, festival, spettacolo di danza) oppure di offrire ai clienti del proprio ristorante o bar l’intrattenimento della musica dal vivo, è necessario richiedere dei permessi per utilizzare la musica.

Valutazione di impatto acustico

Prima di tutto è necessario richiedere la valutazione di impatto acustico (VIA), anche detta perizia fonometrica.

Lo scopo di questa pratica è quello di stabilire il volume massimo della musica all’interno del locale e il suo impatto verso l’esterno, evitando che ci siano dei problemi, legali o di salute, legati all’inquinamento acustico.

Questa valutazione va richiesta non solo nel caso di musica dal vivo ma anche se la musica viene messa come semplice sottofondo.




L’analisi deve essere redatta e firmata da un tecnico abilitato e conservata in modo da poter essere mostrata in caso di controlli.

Un altro adempimento riguarda la SIAE, le cui tariffe variano in base a diversi fattori come i metri quadri del locale oppure il numero di persone ospitate durante l’evento.

La SIAE deve essere pagata dagli organizzatori

La SIAE deve essere pagata dagli organizzatori degli eventi e non dai musicisti che, invece, si devono occupare della compilazione della documentazione, come i borderò, in cui si dovranno inserire, in ordine cronologico, le canzoni che verranno eseguite durante l’evento (nonché gli autori e le durata dei diversi brani).

Infine, un altro permesso da richiedere quando si fa musica dal vivo è quello che attiene l’occupazione del suolo pubblico.

È il caso, ad esempio, dell’organizzazione di concerti all’aperto.

La richiesta va fatta al municipio (dove va anche pagata) dopo aver compilato la documentazione, che può variare in base ai diversi regolamenti comunali.

Rispettando questi semplici permessi, si può essere sicuri di essere in regola quando si organizza il proprio spettacolo dal vivo o si intrattengono i propri clienti con questo genere di intrattenimento.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.