Bando Regione Lazio per l’assunzione di 55 persone a tempo indeterminato


Bando Regione Lazio per l'assunzione di 55 persone a tempo indeterminato




Pubblicato il bando Regione Lazio per l’assunzione a tempo indeterminato di 55 lavoratori con disabilità nell’area amministrativa. Un occasione da non perdere ma con un termine di presentazione delle domande molto breve, infatti la domanda che deve essere fatta in via telematica e scadrà il prossimo 23 agosto.

Bando Regione LAzio, ecco le posizione e la mansioni richieste

Il bando della Regione Lazio per l’assunzione di 55 persone con un contratto di lavoro a tempo indeterminato prevede come area di competenza esclusivamente quella amministrativa, in particolare le posizione riceratate saranno le seguenti:

  • attività istruttoria e di predisposizione di atti, relazioni e documenti nell’ambito di prescrizioni di massima e di procedure predeterminate anche mediante la raccolta, l’organizzazione ed elaborazione dei dati ed informazioni di natura complessa;
  • ricezione di atti, documenti e dichiarazioni entro i limiti e con l’osservanza delle istruzioni impartite dalle professionalità superiori;
  • formulazione di proposte in merito all’organizzazione del lavoro nell’unità operativa di appartenenza;
  • le funzioni della categoria sono svolte anche mediante l’utilizzazione di apparecchiature e sistemi di uso complesso;
  • utilizzo di pacchetti operativi nei linguaggi d’uso corrente.

I requisiti richiesti dal bando sono

  • l’idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego in base alla mansione,
  • il diploma di scuola superiore,
  • essere iscritto nello specifico elenco degli appartenenti alla categoria dei disabili tenuto presso l’Ufficio competente del Centro per l’impiego.

Allegati da consultare e domanda

Di seguito sarà possibile visualizzare e leggere il bando e scaricare la domanda di ammissione.

BANDO




DOMANDA DI AMMISSIONE

 




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.