Menu ristoranti, che cos’è il menu digitale


Menu ristoranti




I ristoranti hanno riaperto da pochi giorni le proprie attività ed una delle novità che i clienti stanno trovando (e troveranno) sarà la scomparsa del classico menu cartaceo che erano soliti sfogliare per decidere cosa ordinare. Infatti, il menu cartaceo è stato “eliminato” proprio perché poteva essere maneggiato da più persone e questo potrebbe comportare contagio. Questo fa parte dei cambiamenti della ristorazione post coronavirus.

Menu ristornati, un cambiamento importante

E’ stato sostituito dal menu digitale che è consultabile dai clienti tramite app o sito del ristorante (ma più facilmente tramite il QR Code), direttamente dal proprio dispositivo mobile. Infatti, il menu digitale sfrutta proprio il fatto che oggigiorno ogni persona ha uno smartphone: quindi i clienti, quando arriveranno al proprio tavolo, in linea di massima troveranno un QR Code da inquadrare con il proprio smartphone o dispositivo messo a disposizione dal ristorante (tablet o pannelli touch).

Di solito, quando si consulta un menu digitale, non mancano le foto dei piatti e questo ovviamente permette al cliente di farsi “un’idea visiva” di ciò che potrebbero mangiare, incitandolo ad ordinare o meno un certo piatto piuttosto che un altro.

Il menu digitale, una necessità

Fra l’altro, sebbene il menu digitale oggi sia divenuta una necessità (per via dell’emergenza Coronavirus ancora non del tutto rientrata), in realtà ha insiti in se una serie di altri vantaggi come ad esempio il fatto che un cliente, nel consultarlo, possa anche condividerlo con i propri amici sui social o sulle app di messaggistica instantanea, dando visibilità al ristorante.




Dal menu digitale si potranno fare anche delle ricerche filtrando i risultati in base alla presenza di allergeni oppure informarsi sulla preparazione dei piatti e sugli ingredienti utilizzati. In alternativa al menu digitale, il cameriere potrà declinare i piatti ai clienti oppure, le pietanze (e i piatti del giorno), saranno scritte su lavagne distribuite nella sala.

I ristoranti potranno utilizzare anche delle tovagliette usa e getta con su scritto il menu oppure distribuire dei fogli (sempre monouso) da inserire sulla tavola insieme alla mise en place.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.