Pilota di drone, cosa fare per diventarlo


Pilota di drone




I droni rientrano nella categoria dei SAPR cioè Sistemi di Aeromobili a Pilotaggio Remoto, degli apparecchi che volano senza ausilio di un pilota umano ma telecomandati a distanza, da remoto, da un dronista, cioè un pilota di drone.

Fare il pilota di droni non è uno scherzo

C’è chi pilota i droni per hobby o per passione ma, se si vuole diventare un pilota di drone professionista (quindi, pilotare un drone in attività che non siano ricreative), è indispensabile conseguire una qualifica di operatore SAPR secondo quanto stabilito dal regolamento ENAC (Ente nazionale per l’aviazione civile).

Proprio l’ENAC ha stabilito 4 diverse categorie e cioè aeromobili ad ala fissa, elicotteri, dirigibili e multicotteri.




A seconda del peso, si distinguono, SAPR:

  • Very Ligh (VL) con peso compreso fra 300 grammo e 4 chili;
  • Ligh (L) con peso compreso fra i 4 e i 25 chili;
  • Heavy (H) con peso superiore a 25 chili;
  • SAPR con peso inferiore a 300 grammi.

Infine, in base alle operazioni SAPR, si distinguono:

  • Base, cioè operazioni in aree non critiche;
  • CRO, cioè operazioni in aree critiche.

Dunque, per diventare un pilota di droni professionista, bisogna ottenere l’Attestato di pilota SAPR, che ha una validità di 5 anni.

Chi vuole utilizzare un drone per motivi professionali avrà bisogno di:

  • attestato;
  • assicurazione;
  • nulla osta dell’occupazione dello spazio aereo (in particolari spazi aerei).

L’attestato non serve per i piloti di droni con peso inferiore a 300 grammi.

Ad ogni modo, il primo passo è quello di sottoporsi a visita medica aeronautica LAPL (Licenza di Pilota di Aeromobili Leggeri) con cui sarà possibile pilotare monomotori a pistoni con peso al decollo inferiore a due tonnellate e con non più di 3 passeggeri a bordo. Poi, bisognerà frequentare un corso per diventare pilota SAPR: infatti, sarà necessario dimostrare di aver seguito uno specifico corso di formazione sul modello di drone che si vuole pilotare.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%