Affitto casa per vacanze temporaneo, quale regime fiscale?





Con l’avvicinarci dell’estate, è naturale che, chi ha una casa di proprietà vicino al mare, consideri l’affitto come lavoro e soprattutto che si informa per l’affitto temporaneo. È una comoda soluzione, che può rivelarsi molto redditizia. Tuttavia, ci sono degli aspetti da considerare e da approfondire: qual è il regime fiscale giusto? Oggi vogliamo analizzare insieme a voi questa situazione, aiutandovi a fare un po’ di chiarezza a riguardo.

Affitto casa per vacanze temporaneo: qual è il regime fiscale?

Per quanto riguarda la legge, a regolare la casa vacanze è la numero 217 del 17 Maggio 1983. La casa per vacanze è una struttura destinata ad ospitare i turisti in cambio di pagamento. È importante comprendere che cosa prevede il contratto di locazione turistica. Anzitutto, il periodo dovrebbe essere non inferiore a 7 giorni e non superiore ai 3 mesi.

Il contratto di locazione, invece, deve essere portato all’Agenzia delle Entrate nel momento in cui l’ospite starà più di un mese.

Dove andremo a dichiarare i canoni percepiti attraverso la nostra attività? Dovremo inserire tutti i dati della locazione turistica nel Modello Unico, esattamente nel riquadro RL redditi occasionali, solo ed esclusivamente se il periodo di affitto è minore di 30 giorni.




Come affittare temporaneamente la propria casa per le vacanze

Qualora invece l’affitto fosse superiore, dovremo seguire la disciplina per i redditi dei fabbricati. È importante anche avere il Certificato SCIA. Quest’ultimo è la Segnalazione Certificata di Inizio Attività che dovrete richiedere nel momento in cui intendete trasformare la vostra casa in una meta per vacanze.

Dopodiché, potrete iscrivervi ai portali online: inserire la casa, i dati e le relative foto. Potrete anche farvi pubblicità sui Social Network per avere un po’ di visibilità in più. Successivamente, qualora voleste trasformare l’attività in modo continuo e non temporaneo, dovreste valutare l’apertura di Partita Iva. Speriamo di esservi stati d’aiuto!




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.