Airbnb, come mettere la propria casa in affitto


Airbnb




Airbnb permette di mettere in contatto coloro che offrono alloggi o esperienze (host) con coloro che cercano una sistemazione anche più economica rispetto ad un tradizionale albergo (i viaggiatori). Per diventare un host bisogna avere una stanza, una casa o un’esperienza da offrire e voler mettere a disposizione degli altri.

Prima di tutto registrarsi su Airbnb

Per farlo, bisogna inserire lannuncio della propria casa in affitto, registrandosi alla piattaforma Airbnb o compilando il form apposito o tramite il proprio account Facebook. A quel punto, si può pubblicare l’annuncio gratuitamente e scegliere le date, i prezzi e i requisiti per gli ospiti.

E’ importante che nell’annuncio ci siano delle foto che il viaggiatore possa visionare per scegliere più facilmente ed anche delle informazioni sulla posizione e sull’eventuale vicinanza a monumenti e servizi. Inoltre, è importante anche che l’host inserisca delle informazioni su se stesso e si renda disponibile ad aiutare il viaggiatore una volta arrivato in un posto che non conosce. Non ci sono costi di registrazione alla piattorma: Airbnb di solito addebita agli host solo un costo fisso del 3% per ogni prenotazione.

L’host decide il prezzo

Quando l’annuncio viene pubblicato, gli ospiti idonei possono usufruirne e l’host può inviare loro delle domande prima del soggiorno. L’host decide il prezzo ma Airbnb è pronta a dare degli strumenti per aiutare a soddisfare la domanda della propria zona. Per tutelare lhost e la sua casa con i propri averi, Airbnb offre una copertura in caso di danni alla proprietà di 1.000.000 USD e  un’altra assicurazione in caso di incidenti dello stesso valore.




Dunque, sempre per la sicurezza dell’host è possibile:

  • richiedere un documento d’identità ufficiale prima della prenotazione;
  • definire regole della casa che gli ospiti devono accettare;
  • leggere le recensioni dei viaggi passati;
  • ricevere la protezione gratuita fino a 1.000.000 USD per danni alla proprietà;
  • ricevere l’assicurazione gratuita di responsabilità civile di 1.000.000 USD.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.