Dog sitter, come si fa ad iniziare questo lavoro


Dog




Sono tanti gli amanti degli animali (e soprattutto dei cani) che decidono di iniziare il lavoro dadog sitter. Spesso si tratta di un lavoretto che decidono di svolgere gli studenti per guadagnare qualche soldo divertendosi. Altre volte, invece, è un lavoro a tutti gli effetti che viene svolto da persone che vogliono prendersi cura con amore dei nostri amici a 4 zampe.

Sì, perché i cani sono animali che necessitano di attenzioni: vogliono giocare, devono mangiare, bere, fare i propri bisogni, passeggiare.

Quindi il dog sitter deve essere pronto a svolgere tutte queste mansioni con amorevolezza.

Ma come si fa ad iniziare questo lavoro?

Con i ritmi frenetici di oggi, sono tante le persone che potrebbero aver bisogno di una mano a badare al proprio cane e quindi è possibile trovare degli annunci nella zona in cui si abita oppure spargere la voce nel proprio quartiere, ad esempio mediante dei volantini o anche tramite i social network (ad esempio sulle pagine Facebook del proprio comune).




Non c’è bisogno di avere un titolo di studio preciso per fare il dog sitter, tuttavia è opportuno che la persona che lo fa, conosca i cani e le abitudini di diverse razze di cani.

Per questo esistono dei corsi

Per questo esistono dei corsi che si possono seguire, che insegnano come comportarsi in caso di emergenza e che permettono di conseguire diplomi e attestati che di certo verranno presi molto in considerazione dai possibili datori di lavoro.

Infine, se si vuole far diventare quello del dog sitter un lavoro a tutti gli effetti, è necessario aprire la Partita IVA e diventare un libero professionista.

È opportuno anche informarsi dal punto di vista dell’assicurazione: quando si bada ad un cane, infatti, si diventa responsabili di eventuali danni che questi possono procurare e di ogni azione che compiono.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.