Danza, aprire una scuola, come fare


Danza




Chi decida di aprire una scuola di ballo, deve possedere una forte passione, adeguata competenza e conoscenze per poter insegnare agli allievi questa disciplina artistica. Ma non solo, è necessario anche possedere buone doti manageriali e organizzative, necessarie per far in modo che l’attività funzioni: è fondamentale riuscire ad attirare dei clienti, solo così la scuola di ballo rappresenterà una fonte di guadagno.

Prima di iniziare con una scuola di danza

Prima di iniziare questa attività, si può stilare un business plan in cui focalizzarsi su aspetti come:

  • zona in cui affittare o acquistare i locali;
  • attrezzature e arredi necessari per lo svolgimento delle attività;
  • personale da assumere (receptionist, insegnanti, direttore artistico e così via);
  • possibili clienti e come attirarli;
  • tariffe ed orari dei corsi;
  • promozioni e offerte.

Si dovrà tener conto delle spese da sostenere per l’affitto della sala da ballo o della palestra, per le eventuali attrezzature, per il riscaldamento e l’aria condizionata e per gli stipendi del personale della scuola.

In linea di massima, si stima un investimento di circa 50.000 euro all’anno per i locali, il personale e lo svolgimento dell’attività; le spese di gestione, invece, ammontano a circa 20.000 euro l’anno (variano in base alle dimensioni della scuola).




La posizione in cui si decide di aprire

Nel business plan, come anticipato, un altro aspetto da non sottovalutare è la posizione in cui si decide di aprire la scuola: è importante insediarsi in un punto del paese o della città popolato da bambini e giovani (i primi fruitori di una scuola di danza); sempre a proposito della posizione, è bene anche valutare la concorrenza.

Infine, dal punto di vista burocratico, per aprire una scuola di ballo è necessario presentare una Comunicazione per l’inizio dell’attività presso il proprio Comune in modo da ottenere l’agibilità dei locali, aprire la Partita IVA e provvedere all’iscrizione al Registro delle imprese.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Danza, quali competenze avere per aprire una scuola
  2. Danza, quale percorso per renderlo un lavoro
  3. Danza, quale regime fiscale adottare in una scuola

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.