Sommelier, cosa si fa per diventarlo


Sommelier




Un sommelier è un professionista esperto di vini che si occupa della loro selezione e del loro servizio. Per diventare sommelier occorre formarsi adeguatamente poiché questo professionista non si limita a degustare i vini ma ne conosce profondamente le caratteristiche così da poter proporre degli abbinamenti fra i vini e le varie pietanze.

Cosa deve fare un sommelier

Il sommelier, infatti, deve essere in grado di identificare le caratteristiche organolettiche dei vini per distinguere fra le varie tipologie, le qualità, lo stato di conservazione, il colore. Inoltre, deve saper utilizzare gli strumenti di ausilio per la sua attività come il cavatappi, il termometro per le bottiglie di vino, il bicchiere da degustazione e il frangino, il tovagliolo per pulire la bottiglia dopo il servizio.

Dunque, per diventare sommelier non basta solo la passione per il vino ma occorre anche formarsi e studiare frequentando dei corsi formativi che prevedano un esame finale. Spesso questi corsi formativi si articolano in diversi livelli: alla fine di ogni livello c’è un test finale che permette di accedere a quello successivo. Il primo livello è quello in cui il futuro sommelier studia il mondo dei vini in maniera generale; inoltre, impara le tecniche di degustazione, la legislazione in materia e a distinguere i vari distillati, le birre e le altre bevande.

Il secondo livello entra più nel merito della materia

Il secondo livello entra più nel merito della materia: infatti, il futuro sommelier approfondisce le caratteristiche dei vini in base alle regioni di Italia e alle diverse parti del mondo. Dopo il secondo test, nel terzo livello l’aspirante sommelier impara ad abbinare i vini alle pietanze (antipasti, primi secondi, contorni e dolci).




Alla fine del terzo livello, l’aspirante sommelier deve sostenere un esame per conseguire il diploma professionale che gli permetterà di svolgere la sua attività in diversi contesti (ristoranti, alberghi, enoteche, wine bar e associazioni eno-gastronomiche).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





4 Trackbacks / Pingbacks

  1. Sommelier,  cosa fa precisamente
  2. Sommelier, esistono corsi sovvenzionati?
  3. Sommelier, quali opportunità lavorative ci sono
  4. Sommelier, quanto costa fare un corso riconosciuto

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.