Franchising che cos’è e come funziona


Franchising che cos'è e come funziona




Il franchising è una formula di collaborazione tra imprenditori per la produzione o distribuzione di servizi e beni, indicata per chi vuole avviare una nuova impresa, ma non vuole partire da zero, e preferisce affiliare la propria impresa ad una già affermata.

Il franchising marchi famosi può essere la soluzione giusta per chi intende utilizzare prodotto già presenti sul mercato, in cambio di un corrispettivo in denaro o sulla percentuale del guadagnato.

Franchising, i principali vantaggi

Il principale vantaggio è quello che consente all’azienda madre in franchising di avere una crescita esponenzialmente più rapida rispetto ad una tradizionale diffusione. Difatti l’apretura franchising permette di decentrare e ripartire gli oneri finanziari e organizzativi sui propri affiliati, i quali dovranno investire il loro budget, scegliere la location, nonché gestire il personale e soprattutto accollarsi parte del rischio di impresa.

Il primo passo per l’apertura franchising è quello di stipulare un contratto tra due soggetti giuridici economicamente indipendenti in base al quale una parte concede la disponibilità all’altra, in cambio di un corrispettivo, di un insieme di diritti di proprietà industriale o intellettuale relativi.




Come funzionano?

Questo può riguardare denominazioni commerciali, insegne, modelli di utilità, disegni, diritti d’autore,
know-how, brevetti, assistenza o consulenza tecnica e commerciale, inserendo l’affiliato in un sistema
costituito da una pluralità di affiliati distribuiti sul territorio, allo scopo di commercializzare determinati
beni o servizi.

Il funzionamento franchising è abbastanza semplice. In primis bisogna consultare i limiti e la
disponibilità del franchising marchi famosi per capire il budget necessario per l’apertura franchising.

In seguito dovremo sottoscrivere il contratto con il quale ci vengono concesse le necessarie
autorizzazioni e adempiere a tutte le richieste della casa madre per poi poter cominciare a lavorare
utilizzando un determinato brand.

In conclusione avviare questo tipo di attività è senza dubbio meno costoso di iniziare da zero e
permette di avere un periodo di formazione e di inquadramento al lavoro che sarà utilissimo nel proseguimento della propria attività.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.