Aprire un blog, i metodi da utilizzare per monetizzare


Aprire un blog, i metodi da utilizzare per monetizzare




Aprire un blog oggi? È possibile. Guadagnare con un blog oggi? Anche questo è possibile. Ma come fare? Ci sono alcuni metodi specifici per poter generare introiti, ovviamente lavorando sodo e documentandosi costantemente. Vediamo nello specifico come poter monetizzare con un blog.

Monetizzare con un blog: i metodi

Quindi come faccio ad aprire un blog e monetizzare? È bene partire con i piedi di piombo ed essere a coscienza che non è di certo un’impresa facile monetizzare con un blog. I risultati arrivano col tempo e si ha bisogno di pazienza e molta dedizione.

Innanzitutto, le principali modalità di monetizzazione riguardano gli Adsense e la vendita dei banner pubblicitari, le recensioni, le affiliazioni e le infoprodotti. Adsense è il Pay per Click più diffuso e, in base ai click sui banner pubblicizzati, si riceverà una quantità di denaro specifica.

Le recensioni sono invece un altro metodo per descrivere un prodotto di una determinata azienda che sarà disposta a pagarti per recensirlo e buttarlo poi sul tuo blog. Naturalmente, si dovrà avere un certo traffico per poter risultare interessanti alle aziende.




Cosa sono le affiliazioni? Sono pubblicità di prodotti che verranno poi inserite all’interno del sito. Se poi si riuscirà a far acquistare il prodotto in questione tramite la pubblicità sul nostro sito, si riceverà una percentuale dall’azienda in questione.

Infine, ci sono gli infoprodotti. Specificamente, un infoprodotto è un servizio formativo (come ad esempio una lezione o un corso online) che può essere venduto direttamente dal proprio sito o blog. Naturalmente, si ha bisogno delle competenze necessarie per presentare al pubblico un servizio del genere ma se si pensa di avere le conoscenze adeguate per un determinato argomento, si hanno tutte le carte in regola per presentare un infoprodotto di qualità.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.