Colloquio di lavoro non arrivare troppo in orario ne troppo in anticipo


Colloquio di lavoro non arrivare troppo in orario ne troppo in anticipo




Quando ci si reca ad un colloquio di lavoro, l’importante è essere puntuali ma è anche opportuno sapersi comportare in maniera corretta. Infatti, fare la buona impressione è importantissimo per riuscire a raggiungere l’obiettivo ed ottenere l’impiego desiderato. Tra le cose più importanti in un colloquio di lavoro, c’è proprio la puntualità. Basta anticipare un po’ ed meglio arrivare almeno 10-15 minuti prima dell’appuntamento, in modo tale da non correre il rischio di non riuscire a rispettare l’orario indicato.

Se si arriva con molto anticipo si rischia di sembrare addirittura delle persone ansiose mentre invece se sei in ritardo vuol dire che non avete dato abbastanza importanza all’evento e di conseguenza, potreste fare una cattiva impressione.

Colloquio di lavoro, l’outfit e i comportamenti

Solitamente, quando si partecipa ad un colloquio di lavoro, è importante vestirsi in maniera
adeguata e quindi presentare un outfit che sia adatto a quello che è l’ambiente di lavoro indicato. I
comportamenti ai  colloqui di lavoro sono fondamentali perché è proprio in quel momento che
lascerete la vostra immagine sul selezionatore e quindi ottenere quello che effettivamente desiderate.
Inoltre, c’è la il fattore già citato ovvero quello dell’orario.

Quando per un colloquio di lavoro è stato fissato un determinato orario, è opportuno arrivare con una
decina di minuti di anticipo perché bisogna prendersi il tempo di sbrigare tutte le pratiche richieste ma
anche perché potrebbe essere rischioso mancare l’orario prefissato. Questo perché il selezionatore
potrebbe aver dato degli appuntamenti cadenzati e di conseguenza, andreste a sballare la tabella di marcia e per non incorrere nel rischio di far sembrare al recruiter il vostro ritardo come una mancanza di rispetto verso l’azienda e soprattutto verso il lavoro stesso.




Ma neanche l’anticipo eccessivo è indicato: se siete arrivati troppo presto, cercate di temporeggiare perché altrimenti potreste apparire troppo ansiosi e quindi fare una cattiva impressione ugualmente. In conclusione cosa fa la differenza in un colloquio di lavoro oltre al preparazione? Sicuramente la precisione nei dettagli comprese le piccole cose.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.