Legge 104, i permessi sul lavoro 6 giorni per entrambi i genitori


Legge 104, i permessi sul lavoro 6 giorni per entrambi i genitori




La Legge 104 / 1992 regola i permessi retribuiti per assistere il familiare che si trovi in situazione di grave handicap. Secondo tale legge, sono previsti 3 giorni al mese per assistere il familiare e, all’art.3 comma 3, viene stabilito che si possa fruire anche in modo frazionato dei permessi. Oltre ad un serie di diritti e doveri di chi  usufruisce della legge 104, ci sono sanzioni penali per chi truffa o per chi utilizza i giorni di assistenza per altre attività.

Legge 104, doppi permessi per entrambi i genitori

La domanda che in molti si chiedono è se sia possibile fruire di permessi doppi quando ad esempio si voglia assistere entrambi i genitori, cioè in teoria di 6 giorni di permessi sul lavoro.

Nel caso in cui si debba assistere a più familiari contemporaneamente, la legge non esclude di poter assistere più di un familiare e, in pratica, di cumulare i giorni di permesso che da 3 diventano 6.




Solo in determinate condizioni

Tuttavia, per fare richiesta del doppio dei permessi, è necessario che sussistano queste condizioni:

  • il familiare da assistere sia un coniuge o un parente affine al primo grado oppure fino al secondo grado se la persona con disabilità abbia compiuto 65 anni oppure presenti patologie invalidanti certificate o sia mancante;
  • la presenza del lavoratore per assistere il familiare sia necessaria fra loro in tempi diversi.

Situazione di handicap grave

Per poter richiedere i permessi doppi, è essenziale che i due familiari da assistere si trovino in situazione di handicap grave (e, quindi, siano entrambi possessori della Legge 104) e che ci sia necessità di prestare loro assistenza disgiuntamente.

Quindi, affinché i permessi passino da 3 giorni a 6 giorni, bisognerà inoltrare la domanda all’INPS
allegando le certificazioni dello stato di disabilità di ciascun familiare correlate dalla dichiarazione di
responsabilità che certifica la necessità di prestare assistenza in maniera disgiunta fra loro. In definitiva,
la risposta alla domanda se sia possibile fruire di permessi doppi è positiva nel caso in cui entrambi i
familiari fruiscano della Legge 104 e ci sia bisogno di prestare loro assistenza disgiunta.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.