Legge 104, come fare domanda per i doppi permessi


Legge 104, come fare domanda per i doppi permessi




La Legge 104 regola tra le tante cose anche i permessi retribuiti dal lavoro per i soggetti che assistono familiari che si trovino in gravi situazioni di handicap. In pratica, la normativa stabilisce che sia possibile usufruire di 3 giorni al mese per assistere un solo familiare; tuttavia, è possibile, in alcuni casi, assistere più di un familiare.In questo caso, i giorni di permesso passeranno da 3 a 6 al mese, cioè si accumulano.

Il grado di parentela per usufruire della legge 104

Affinché si possa usufruire dei doppi permessi, è necessario che il familiare da assistere sia il coniuge o un parente affine al primo grado. Tuttavia, l’assistenza è prevista anche per il parente affine fino al secondo grado se la persona che presenta disabilità abbia compiuto 65 anni oppure possieda patologie invalidanti certificate o sia mancante.

I doppi permessi si possono richiedere quando c’è necessità di assistere i due familiari in situazione di handicap grave, in maniera disgiunta fra loro. In pratica, è essenziale che entrambi i familiari siano possessori della Legge 104 (e quindi si trovino in situazione di handicap grave) e che ci sia necessità di assistere loro in maniera disgiunta.

Quando non può essere accettata la domanda

Infatti, non si possono richiedere doppi permessi nel caso in cui altre persone possano fornire assistenza al familiare oppure se lo stesso lavoratore può assistere adeguatamente i due familiari nel corso dello stesso periodo. Si può fare domanda per i doppi permessi all’INPS, allegando le certificazioni dello stato di disabilità di ogni familiare e la dichiarazione di responsabilità che certifica la necessità di assistenza disgiunta fra loro.




Le domande possono essere inviate:

  • online, sul sito dell’INPS tramite il codice PIN o lo SPID;
  • chiamando il Contact Center INPS al numero 803.164;
  • rivolgendosi ad un patronato.

Bisogna inviare le domande anche al datore di lavoro che può richiedere al dipendente una programmazione dei giorni di permesso.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.