Cassa Integrazione che cos’è e come funziona la richiesta


Cassa Integrazione che cos’è e come funziona la richiesta




La Cassa integrazione o cassa integrazione guadagni (CIG) è un ammortizzatore sociale che consiste nel versamento, da parte dell’INPS, di una somma di denaro nei confronti di quei lavoratori che si trovano in difficili condizioni economiche come conseguenza della riduzione o sospensione della loro attività lavorativa.

Si possono distinguere tre tipi di Cassa integrazione:

  • cassa integrazione guadagni ordinaria (CIGO), consiste in una somma di denaro concessa dall’INPS che integra o sostituisce lo stipendio dei lavoratori dei comparti industria ed edilizia che hanno subito una sospensione o riduzione dell’attività lavorativa per via di una situazione aziendale difficile che possa essere stata causata da:
  • intemperie stagionali;
  • situazioni temporanee del mercato;
  • altri eventi temporanei di cui non sono responsabili il datore di lavoro o gli altri lavoratori.

A quanto ammonta la cassa integrazione per il lavoratore?

L’indennità versata è pari all’80% dello stipendio che il lavoratore avrebbe ottenuto per le ore di lavoro che non ha potuto effettuare e comunque non oltre le 40 ore settimanali.

  • Cassa integrazione guadagni straordinaria (CIGS), in questo caso l’indennità viene concessa ai lavoratori per cui l’attività di lavoro sia stata ridotta o sospesa da parte del datore di lavoro in casi eccezionali come:
    • ristrutturazione e riconversione dell’attività dell’azienda;
    • crisi dell’azienda a livello di settore o di territorio;
    • procedure concorsuali (fallimento, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria e così via).

La domanda per le imprese

La domanda può essere presentata dalle imprese (dei settori dell’industria, dell’edilizia e delle attività
artigiane) che si trovino nelle condizioni precedenti e che abbiano occupato più di 15 dipendenti nel
semestre precedente la presentazione della domanda. La CIGS è estesa anche alle imprese commerciali
con più di 50 dipendenti; le imprese di viaggio con più di 15 dipendenti e quelle di trasporto aereo e sistema aeroportuale a prescindere dal numero dei dipendenti.




  • Cassa integrazione guadagni in deroga, è uno strumento di sostegno del reddito previsto per i lavoratori che non potrebbero accedere ai benefici della Cassa integrazione guadagni.



Загрузка...

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Cassa integrazione chi può richiederla
  2. Cassa integrazione e contributi cosa succede
  3. Cassa integrazione a zero ore che significa

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.