Chiosco alimentare, come aprirne uno


Chiosco




Aprire un chiosco alimentare può rivelarsi un’attività in proprio di successo ma, prima di farlo, bisogna considerare diversi elementi, come ad esempio se la struttura del proprio chiosco debba essere fissa o mobile.

Sicuramente un chiosco alimentare mobile presenta meno costi rispetto a quello fisso; inoltre permette di potersi spostare in base alle stagioni, ad esempio in estate verso la spiaggia o dove si trovano più turisti.

Un chiosco alimentare fisso, invece, può diventare un punto di riferimento per tante persone che potrebbero ritrovarsi lì per bere una bibita fresca o per fare una pausa durante le proprie giornate.

Vediamo allora come aprire un chiosco alimentare

L’iter burocratico da seguire è il seguente:




  • aprire la Partita IVA
  • iscrivere l’attività al Registro delle imprese
  • comunicare l’inizio attività al proprio Comune
  • aprire le posizioni INAIL e INPS
  • avere tutte le autorizzazione dalla ASL per il locale
  • chiedere il permesso di affissione per l’insegna (se si decide di averne una)
  • seguire il corso HACCP (devono seguirlo anche gli altri addetti)
  • possedere l’attestato SAB o titolo equivalente
  • pagare i diritti SIAE per diffondere eventuale musica
  • stipulare le regolari assicurazioni, come ad esempio l’antincendio

Nel caso di chiosco alimentare mobile, bisognerà anche ottenere la licenza da ambulante dal Comune.

Nel caso di chiosco alimentare fisso, bisognerà invece richiedere al Comune l’autorizzazione d’occupazione del suolo pubblico e presentare il progetto per l’autorizzazione edilizia.

Oltre agli aspetti burocratici, uno degli elementi che determina il successo del chiosco alimentare è di certo la location, quindi bisogna sceglierla in un posto strategico, ad esempio dove c’è molto passaggio e/o molti turisti.

Una buona posizione è anche vicino ad una scuola o ad una facoltà universitaria in modo da diventare un punto di riferimento per gli studenti, gli insegnanti e per tutti gli altri che lavorano in queste strutture.

Inoltre è fondamentale avere una proposta di prodotti diversificati o almeno diversa rispetto a quella dei competitors.



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.