Anticipo TFR, dopo quanto tempo si può richiedere?


Anticipo




L’anticipo TFR è la liquidazione anticipata del trattamento di fine rapporto che spetta ai lavoratori che ne fanno richiesta, se sussistono determinate condizioni e certi requisiti.

I requisiti per richiedere il TFR

I requisiti per fare richiesta anticipata del TFR sono indicati nel Codice Civile all’art. 2120.

In particolare, il comma 6 recita così: “Il prestatore di lavoro, con almeno otto anni di servizio presso lo stesso datore di lavoro, può chiedere, in costanza di rapporto di lavoro, una anticipazione non superiore al 70 per cento sul trattamento cui avrebbe diritto nel caso di cessazione del rapporto alla data della richiesta.

Dunque l’anticipo TFR si può richiedere dopo almeno 8 anni di rapporto di lavoro. Per quanto riguarda l’importo, può essere liquidato al massimo il 70% del trattamento maturato.




Inoltre l’anticipo TFR non può essere richiesto per più di una volta durante il rapporto lavorativo e va ovviamente detratto dal TFR finale che spetta al lavoratore.

Va detto che pure i datori di lavoro non possono concedere l’anticipo TFR a tutti i lavoratori.

Sempre all’art. 2120 va infatti detto che il datore di lavoro non può soddisfare richieste che risultino superiori annualmente al 10% degli aventi titolo e in ogni caso in misura non superiore al 4% del numero totale dei dipendenti.

Detto questo, devono sussistere delle particolari motivazioni affinché il lavoratore possa fare richiesta dell’anticipo TFR. Ad esempio il lavoratore deve trovarsi nella condizione di dover sostenere:

  • delle spese sanitarie per terapie o interventi straordinari riconosciuti dalle competenti strutture sanitarie pubbliche
  • delle spese legate all’acquisto della prima casa di abitazione per sé stesso o per i figli, documentato con atto notarile
  • delle spese nei periodi in cui beneficia di congedi parentali e per la sua formazione, di periodi di congedo facoltativo dopo la nascita di un figlio o per il conseguimento di un titolo e per la partecipazione ad attività formative



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.