Protezione civile, lavoro volontario o retribuito?


Protezione civile




Si può entrare a far parte della Protezione civile sia come volontario che come dipendente stipendiato. Nel primo caso, occorre iscriversi ad una delle organizzazioni di volontariato presenti a livello nazionale inserite negli elenchi Territoriali o nell’elenco Centrale.

Gli elenchi in Regione o Provincia

Questi elenchi possono essere consultati presso la Regione o la Provincia nella quale si intenda svolgere l’attività di Protezione civile o nella sezione “Volontariato” del sito della Protezione civile. Per fare la scelta migliore dell’organizzazione di volontariato della Protezione civile a cui iscriversi, si può far riferimento a diversi fattori:

  • ambito territoriale (nazionale, regionale, comunale, estero);
  • tipo di evento;
  • eventuale specializzazione operativa dell’organizzazione (sub, cinofili, aib);
  • livello di partecipazione con le attività istituzionali;
  • disponibilità richiesta;
  • vicinanza della sede alla propria abitazione.

I requisiti per diventare volontario della Protezione civile, sono di:

  • avere 18 anni di età;
  • essere un cittadino italiano;
  • essere pronto ad impegnare il proprio tempo libero per aiutare la comunità e salvaguardare il territorio in cui si vive;
  • essere disponibili ad aiutare in caso di emergenze nazionali (ad esempio, dopo le calamità naturali);
  • essere dotati di forza di volontà e voglia di collaborare.

Ad ogni modo, come volontari, si contribuirà alle attività con le proprie conoscenze e competenze in base a ciò che si sa fare. I volontari operano tutto l’anno anche diffondendo le buone pratiche tra i cittadini e nelle scuole, la prevenzione e come controllare il territorio.

I giovani che vogliano far parte della Protezione civile come volontari possono farlo anche partecipando al Servizio Civile.




Per entrare a far parte della Protezione civile come dipendente stipendiato, invece, bisogna partecipare ai “Concorsi” che vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.

Di solito, sono richiesti anche diversi requisiti per poter partecipare al bando come: una certa età anagrafica, un dato titolo di studio o esperienza di lavoro specifica.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





3 Commenti

  1. Buongiorno sono un signore che lavora nella sicurezza di eventi concerti e manifestazioni sarei disponibile da subito cosi escuti tutti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.