Pilota, come iniziare questo percorso


Pilota




La professione del pilota affascina sempre tanti giovani che vogliono intraprendere questa carriera lavorativa. Tuttavia, il percorso per diventare pilota è duro e pieno di sacrifici commisurati alle responsabilità e alla preparazione che un ruolo così importante comporta.

Fondamentale è quindi la formazione

Fondamentale è quindi la formazione: si possono frequentare corsi organizzati da scuole ed enti autorizzati dall’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile). Per poter prendere parte a tali corsi è necessario possedere determinati requisiti:

  • aver conseguito il diploma di scuola media superiore;
  • superare i test di ammissione sulle materie indispensabili per il ruolo (matematica, fisica e inglese);
  • possedere i requisiti psico fisici.

Se si possiedono questi requisiti e si superano le fasi di ammissioni si possono frequentare i corsi che consentono di conseguire diversi brevetti, il primo dei quali è quello da pilota privato (il certificato PPL- Private Pilot Licence).

Il corso si articola in parte teorica e parte pratica

Il corso si articola in parte teorica e parte pratica, utilizzando un simulatore di volo e poi cimentandosi nel volo vero e proprio. La licenza da pilota privato consente di poter pilotare aerei con passeggeri non paganti mentre per diventare pilota a tutti gli effetti, bisogna conseguire il brevetto commerciale (certificato CPL- Commercial Pilot Licence).




Con questa licenza si potrà operare come pilota o copilota sia su voli commerciali sia in operazioni diverse dal Trasporto aereo commerciale. Per poter frequentare questo corso, è indispensabile possedere la licenza di pilota privato e avere una buona conoscenza della lingua inglese: questi requisiti verranno comprovati da colloqui di ammissione per accertare le conoscenze del pilota.

Infine, l’ultima licenza è quella ATPL (Airline Transport Pilot Licence) cioè il brevetto per diventare pilota di voli di linea con passeggeri e poter lavorare per le compagnie aeree che effettuano voli di linea. Il corso per ottenere questo brevetto si struttura in 750 ore di teoria e 1500 ore di addestramento pratico.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.