Frutta e verdura nelle scuole, ecco il bando


Frutta e verdura




L’importanza del consumo quotidiano di frutta e verdura viene ribadito da dottori e specialisti: occorre insegnare, soprattutto ai bambini, questa corretta e sana abitudine alimentare. Proprio per stimolare il consumo di frutta e verdura è nato il programma “Frutta e verdura nelle scuole” promosso dall’Unione europea e proposto dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali della Repubblica Italiana.

Frutta e verdura nelle scuole, qual è l’obiettivo

L’obiettivo del programma è quello di coinvolgere i bambini delle scuole primarie (pubbliche o paritarie) in una serie di attività ludiche e didattiche per scoprire l’importanza del consumo di prodotti ortofrutticoli, per incuriosirli e spronarli a provare nuovi sapori. Un altro obiettivo è quello di sensibilizzare sul tema della generazione e prevenzione degli sprechi alimentari.

Sono aperte fino al 31 luglio 2019 le iscrizione per aderire a “Frutta e verdura nelle scuole” per l’anno scolastico 2019/2020. Le scuole, per iscriversi, dovranno accedere al sito www.fruttanellescuole.gov.it e seguire la procedura guidata di trasmissione delle informazioni.

Inoltre, dal primo agosto e per tutto il mese di settembre le scuole potranno accedere alla propria area riservata solo per modificare i dati già inseriti su alunni e classi:




  • perfezionare la propria iscrizione;
  • modificare il numero di classi e alunni;
  • confermare o meno la partecipazione dei propri plessi.

Dunque, in tale periodo non sarà possibile effettuare nuove iscrizioni.

Ad ogni modo, per eventuali dubbi o chiarimenti durante la fase di iscrizione, gli Istituti possono avvalersi dell’Ufficio PQAI V del Ministero delle Politiche agricole: il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 fino alle ore 13:00, telefonando ai numeri 06 46 65 60 67 oppure 06 51 49 46 29.

In alternativa, è possibile inviare le proprie richieste anche all’indirizzo email fruttanellescuole@politicheagricole.it

Nel mese di ottobre, infine, verrà pubblicato l’elenco delle scuole iscritte correttamente al Programma.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.