Ebay come fonte di guadagno: è possibile?


Ebay




È possibile considerare Ebay come fonte di guadagno? Una domanda interessante, a cui vogliamo cercare di dare una risposta. È possibile aprire un negozio virtuale su Ebay, oppure avere un semplice account dove vendere ogni tanto i propri prodotti. La domanda è una: avete un negozio, oppure vorreste sfruttare il vostro hobby? In base alla risposta, saprete come muovervi sulla piattaforma.

Ebay è da considerarsi una fonte di guadagno?

Ci troviamo di fronte a una delle piattaforme più famose da questo punto di vista. È una piattaforma che consente sì di guadagnare, ma dipende anche da cosa vendete e in quale misura.

Da un certo punto di vista, Ebay può essere considerato una fonte di guadagno, ma dovremo essere in grado di saper sfruttare le potenzialità della piattaforma. A riguardo possiamo suggerirvi anche di farvi pubblicità, di porre l’accento sul marketing e di farvi pubblicità anche sui maggiori social network. Si rivelerà molto utile per i vostri profitti!

A tal proposito, abbiamo deciso di controllare su Ebay per voi come funziona la vendita online. Come vi abbiamo accennato prima, abbiamo due possibilità: aprire un profilo standard oppure avere un negozio virtuale.




Vendere e comprare su Ebay: come funziona?

Potrete aprire un negozio base, che include 300 inserzioni compralo subito e 20 inserzioni con asta online: ha un costo di 23,79 euro al mese. Invece, il Negozio Premium prevede circa 10.000 inserzioni su compralo subito e 50 su asta online: ha un costo di circa 48,19 euro al mese. In ultimo, c’è il Negozio Premium Base, che costa 182,39 euro al mese, e che vi dà diritto a inserzioni illimitate e 250 inserzioni di aste online.

Invece, per quanto riguarda il profilo standard, dovremo adeguarci alle limitazioni dei prodotti da caricare e inoltre Ebay vorrà una percentuale maggiore di quanto ricaveremo dalla vendita.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.