Promoter: supermercato di cosa si occupa?


Promoter




Che cosa fanno i promoter al supermercato? Forse vi è capitato sicuramente di vederli almeno una volta nella vita. Il loro è un lavoro di promozione e di sponsorizzazione, che torna utile ai clienti per conoscere determinati prodotti, che siano nuove uscite o speciali offerte del momento. Che cosa fa nello specifico questa figura lavorativa?

Promoter: chi è che cosa fa

I promoter sono richiesti molto spesso dai supermercati e dai negozi proprio per mostrare ai clienti dei prodotti in particolare. È una pubblicità immediata, utile soprattutto nelle grandi catene di distribuzione.

Per darvi un’idea, il promoter che lavora internamente al negozio sta operando la strategia in-store. Invece, nel momento in cui il promoter lavora fuori dal negozio, si sta occupando dell’azienda in modo off-store.

Al supermercato possono esserci milioni di motivi per sponsorizzare determinati prodotti: come abbiamo detto prima, offerte, sconti, nuove uscite, eventi in organizzazione. Lo scopo principale del promoter sarà appunto quello di avvicinare la clientela in modo garbato per discutere dei vari marchi.




Promoter al supermercato: come diventarlo e cosa sapere

Una promoter di successo sa come avvicinare i clienti e sa come parlare bene di un prodotto. Spiegherà ogni dettaglio, senza essere troppo prolissa, e arriverà al punto: perché il cliente dovrebbe acquistare tale prodotto? Qual è il motivo per cui dovrebbe investirvi? Questa è la domanda di partenza per diventare un promoter: affinare l’abilità di carisma, di dialettica, essere socievoli ma senza essere invadenti. Al supermercato, poi, entrerete in contatto con una moltitudine di persone: con ognuna, dovrete fare direct marketing.

Come si diventa un promoter? Se state valutando questa professione, vi invitiamo a inviare il curriculum presso le agenzie di collocazione promoter. Può essere un ottimo sbocco professionale soprattutto se state studiando marketing o se vi interessa una carriera proprio in questo settore.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.