Cake design, ci sono scuole da frequentare?


che cos'è il cake design




Sempre più persone vogliono diventare cake designer cioè specializzarsi in fatto di decorazioni di torte con la pasta di zucchero. Per poter intraprendere questa carriera non è necessario essere pasticceri oppure aver frequentato la scuola alberghiera. Molti cake designer si improvvisano semplicemente guardando video su YouTube o su Internet: sono estremamente portati e questo è sufficiente per far diventare una passione  una professione (anche se ovviamente bisogna seguire dei precisi iter e sottostare a degli adempimenti burocratici). Quindi il primo punto è senza dubbio che cos’è il cake design? Quali corsi si devono frequentare?

Cake design, si parte da un corso di formazione

Tuttavia, ci sono numerosi corsi di formazione e scuole che permettono a chiunque voglia crearsi una professione in questo affascinante mondo, di affinare le proprie tecniche e conoscenze.

Di base, i requisiti sono quelli di avere una buona manualità, precisione, pazienza, nonché avere fantasia e creatività.




Poi, durante i corsi, si apprenderà tutto il resto:

  • le tecniche adeguate da utilizzare;
  • gli strumenti e gli attrezzi da lavoro e le varie funzioni;
  • come realizzare determinati oggetti oppure decori con la pasta di zucchero;
  • come disporre i vari elementi sulla torta in maniera elegante e armonica.

Si tratta di corsi in cui, a parte la teoria, c’è molta pratica essenziale per imparare perfettamente come lavorare la pasta di zucchero e ottenere un risultato finito eccellente. Dopo i corsi di base, si può decidere di specializzarsi con altri corsi oppure fare dei veri e propri master: in questa arte è essenziale aggiornarsi sempre sulle nuove tecniche.

Fra i corsi più accreditati, ci sono quelli promossi dall’Associazione Italiana Cake Designer (AICD) che è nata nel 2011 e che organizza anche eventi e incontri fra i vari professionisti del cake designer.

Una volta terminati gli studi, gli sbocchi professionali sono numerosi:

  • lavorare presso delle pasticcerie o dei laboratori già avviati;
  • aprire un proprio laboratorio;
  • fare torte a domicilio;
  • collaborare con wedding planner che commissioneranno le torte per i propri clienti che stanno per convolare a nozze.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.