HACCP che cos’è a cosa serve questa certificazione


HACCP che cos'è a cosa serve questa certificazione




L’ HACCP è il piano di autocontrollo necessario per aprire un’attività che somministra cibi e bevande. L’acronimo sta per Hazard Analysis and Critical Control Points, ovvero per analisi dei rischi e controllo dei punti critici. Questo protocollo per la sicurezza ed igiene del settore alimentare deve certificare il fatto che il lavoratore è a conoscenza tutte quelle nozioni necessarie e fondamentali per operare nel mondo dell’alimentazione e quindi della somministrazione di cibi.

HACCP in cucina è obbligatorio per chi si occupa di tante mansioni che hanno a che fare con la somministrazione degli alimenti. Per ottenere l’HACCP si possono seguire varie tipologie di corsi pubblici oppure privati e successivamente, bisognerà avere presso la propria attività di questo ambito, tutta la documentazione HACCP obbligatoria secondo la normativa vigente.

Come ottenere la HACCP

Per ottenere l’attestato HACCP è necessario frequentare un corso obbligatorio che tutti gli operatori del
settore alimentare devono svolgere in maniera propedeutica all’apertura delle attività. L’attestato
HACCP viene effettuato attraverso dei corsi che sono certificati della regione di appartenenza e il
certificato sarà valido con tempi diversi a seconda di quella che è la legge regionale di riferimento. In
alcune regioni, per rinnovare l’attestato HACCP basterà tenere dei corsi di aggiornamento on line anche
abbastanza brevemente.

In altri casi invece, sarà necessario svolgere dei corsi un po’ più lunghi e impegnativi. Per legge però è
necessario avere sempre questo tipo di documentazione all’interno della propria struttura che si occupa del settore alimentare. L’attestato HACCP è una documentazione che deve essere in possesso, non solo del titolare dell’attività del settore alimentare, ma anche dell’aiuto cuoco, degli addetti, del cameriere e chiunque abbia a che fare con gli alimenti anche in maniera marginale. Questo attestato è un protocollo che funge da autocontrollo ed ha sostituito il libretto sanitario di una volta, quando l’ASL di competenza forniva tutti gli operatori del settore dell’alimentazione.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.