Disoccupazione come sapere se è stata accettata   


Disoccupazione come sapere se è stata accettata   




La disoccupazione Italiana è purtroppo ancora costante e sempre più persone ricorrono a presentare la domanda di disoccupazione. La disoccupazione 2018, denominata Naspi, può venir richiesta sia online che in sede di patronato.

Dal sito ufficiale dell’Inps, con alcuni semplici step è possibile controllare se la domanda è stata accettata o meno. Tuttavia, si riceverà anche un messaggio postale direttamente dall’Inps che specificherà se la domanda è stata accettata o meno.

Controllare online se la domanda di disoccupazione è stata accettata

Chiunque può accedere al proprio portale online per controllare il proprio stato di disoccupazione. Coloro che hanno inviato la richiesta per la Naspi hanno diritto ad accedere (con un PIN ottenibile online o tramite la sede Inps) al portale che specifica se la domanda è stata accolta.

Per controllare online se la domanda è stata accettata, è opportuno entrare nel sito ufficiale dell’Inps ed inserire il codice PIN. Una volta che si è ricevuto il codice, è necessario andare su “servizi online” e conseguentemente alla sezione “servizi per il cittadino”.




Accedere al portale di controllo della disoccupazione

A questo punto, bisogna inserire il proprio codice fiscale ed il PIN specificato in precedenza, dopodiché basta cliccare su “accedi”. Dopo che si è riusciti ad entrare nel proprio profilo, si necessita di cliccare su “domande presentate”.

Nella pagina successiva verrà specificata se la domanda è stata accolta, se è ancora in esame oppure se è stata rifiutata. Dopo aver verificato lo stato della domanda, non resta che aspettare il pagamento (sempre se l’esito è positivo).

Nel caso ci fossero dubbi in quanto all’accettazione (o rifiuto) della domanda, consigliamo di recarsi in sede Inps per ulteriori informazioni. Può succedere che alcuni problemi tecnici o d’altro tipo abbiano ostruito la domanda effettuata. Ad ogni modo, i dipendenti Inps provvederanno a risolvere eventuali disguidi.



Загрузка...