Preventivo, alcuni trucchi per acquisire nuovi clienti


Preventivo




Un preventivo scritto bene può fare la differenza nell’acquisire nuovi clienti: infatti, se la proposta di una certa impresa o di un professionista viene posta in maniera allettante al cliente, questo sarà più predisposto ad accettarla. Nel preventivo, infatti, l’impresa o il professionista indicano costi, tempi e modalità di svolgimento di un certo lavoro o di una prestazione.

Un preventivo, dunque, è una sorta di biglietto da visita

Un preventivo, dunque, è una sorta di biglietto da visita con cui l’impresa o il professionista si presentano al cliente e fanno conoscere i propri servizi. Per fare questo, ci sono alcuni elementi che non possono e non devono mancare in un preventivo, per dimostrare serietà, puntualità e garanzia per il cliente.

Con alcuni trucchi si può rendere il proprio preventivo accattivante e migliore rispetto a quello dei concorrenti e, in questo modo, acquisire nuovi clienti:

  • rispondere immediatamente al cliente: quando un cliente dimostra interesse e richiede un preventivo, è necessario rispondere tempestivamente alla sua richiesta.

Evadere subito la richiesta di un cliente

Per poter evadere subito la richiesta di un cliente, si può stabilire un tipo di “preventivo standard” in cui inserire, di volta in volta, i dettagli per il cliente specifico che ne abbia fatto richiesta. Formulare un preventivo chiaro e ben scritto: nel preventivo non bisognerebbe focalizzarsi solo sulle varie voci di costo ma anche sulla forma che deve essere chiara e trasparente.




Nell’inserire i vari elementi essenziali di un preventivo (data, scadenza, dati delle parti, tempistiche, costi, modalità di pagamento, firma) è essenziale essere chiari e comprensibili per i clienti.

  • Inviare il preventivo nelle giuste tempistiche: non bisogna essere troppo precipitosi né assillare troppo il cliente.

Ognuno ha i suoi tempi e bisogna mettere il cliente in grado di fare una scelta ragionata e di valutare attentamente il preventivo.

Se questo è scritto bene ed è di suo gradimento, non esiterà ad accettarlo; nel caso in cui, invece, il cliente non accetti il preventivo proposto, non bisogna abbattersi ma aspettare di rivolgersi ai giusti clienti che lo accettino.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Preventivo, come legalizzare la parte contrattuale
  2. Preventivo, esistono dei software per farli?
  3. Preventivo, hanno valore a livello fiscale?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.