Ditta individuale, si possono assumere degli stagionali?


Ditta individuale




Il contratto stagionale è un particolare tipo di contratto a termine applicato a delle attività economiche svolte in determinate stagioni, ovvero quelle attività che devono essere svolte in certi periodi dell’anno per via delle condizioni atmosferiche, ad esempio, oppure per il prodotto che deve essere realizzato e venduto.

Ditta individuale e lavoro stagionale

La differenza con un contratto a tempo determinato “ordinario” sta nel fatto che quello stagionale non deve rispettare il limite di durata di 24 mesi (quando il contratto determinato si trasforma automaticamente in contratto a tempo indeterminato), proprio perché il lavoro stagionale si esaurisce nel giro di qualche settimana o mese.

Un altra differenza con il contratto a tempo determinato sta nel fatto che mentre nel primo caso c’è un limite per le assunzioni a tempo determinato (pari al 20% del numero dei lavoratori a tempo indeterminato in forza al 1° gennaio dell’anno di assunzione), non c’è nessun limite per quanto riguarda i lavoratori stagionali. Anche nel caso della ditta individuale, si possono assumere degli stagionali.

I primi lavoratori, i familiari

I primi collaboratori di cui il titolare della ditta individuale può avvalersi sono i familiari ed in questo caso si configurerebbe un’impresa familiare se i familiari svolgessero per l’imprenditore un’attività in modo continuativo e non occasionale.




La prestazione è occasionale, invece, quando:

  • la collaborazione è resa da un parente entro il terzo grado;
  • la collaborazione è resa per un periodo complessivo nel corso dell’anno, superiore a 90 giorni;
  • la collaborazione non prevede la corresponsione di compensi.

Per quanto riguarda il settore turistico che si caratterizza per la stagionalità dell’attività che si svolge, l’indice dei 90 giorni all’anno deve essere ricalcolato in funzione della durata effettiva dell’attività stagionale (se ad esempio i mesi di lavoro sono 3, risulterà un totale di 22 giorni; il calcolo da svolgere sarà 90:365×90).



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.