Hostess Frecciarossa, in arrivo nuovi posti


Hostess Frecciarossa




Ferrovie dello Stato, di cui Trenitalia fa parte assieme ai suoi treni (fra cui Frecciarossa), sta stanziando dei nuovi posti per hostess e steward. Queste figure, sono cruciali perché si rapportano con i passeggeri dal momento del loro arrivo sul treno e per tutta la durata del viaggio e quindi è essenziale che siano gentili e cortesi e soddisfino tutte le richieste e le esigenze dei clienti.

31mila assunzioni in dieci anni

Dal punto di vista delle assunzioni, Ferrovie dello Stato ha previsto di effettuarne 31 mila in 10 anni: numeri importanti per fronteggiare la crisi di disoccupazione che pervade il nostro paese da qualche anno.

Infatti, sono ricercati soprattutto profili giovani o di studenti che possono, in questo modo, entrare a fare parte di una realtà molto importante, qualora fossero interessati a ricoprire un ruolo in Trenitalia.

Per candidarsi alle posizioni aperte, bisogna recarsi nella sezione “Lavora con noi” di Ferrovie dello Stato, registrarsi e caricare il proprio Curriculum Vitae oppure si può inviare una candidatura spontanea.




cosa deve fare una hostess Frecciarossa

Per quanto riguarda le hostess, è necessario possedere determinati requisiti per poter ricoprire questo ruolo:

  • diploma di maturità (preferibilmente ad indirizzo turistico);
  • conoscenza della lingua italiana e inglese (è un surplus conoscere altre lingue);
  • attitudine al calcolo.

Inoltre, è fondamentale che la hostess sia:

  • cortese;
  • gentile;
  • capace di gestire lo stress;
  • capace di risolvere problemi.

Tutto questo perché le hostess si occupano sia di dare informazioni ma anche di tutto quanto concerne il ristoro e il minibar: prendono le comande di bevande e cibi (o prodotti), si occupano di portare il tutto al tavolo del passeggero e, una volta che il vagone si è liberato, provvedono a sistemare tutte le postazioni. Ma si occupano anche dell’approvvigionamenti di cibi e bevande non appena si arriva alla stazione successiva e fanno presente i guadagni di quanto venduto durante la corsa.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.