Hostess per eventi, quali diritti ci sono?


Hostess




Una hostess per eventi si occupa di accogliere i partecipanti ad un evento e a svolgere funzione di supporto nell’organizzazione dell’evento. In particolare, le sue attività principali sono quelle di:

  • allestimento della sala e degli stand;
  • supervisione dei partecipanti all’evento;
  • rispondere alle richieste e domande dei partecipanti;
  • supporto durante la conclusione dell’evento.

Hostess per eventi, i diritti del lavoratore

Si tratta di un’attività dura perché bisogna essere attivi durante tutto il periodo di svolgimento dell’evento ed essere pronti a rispondere alle domande delle persone che partecipano all’evento, quindi è molto importante saper comunicare ed esprimersi con il pubblico.

L’attività di hostess per eventi può essere svolta in maniera occasionale (e in tal caso la forma di pagamento è quella del voucher) oppure può essere svolta in maniera continuativa e a questo punto, configurandosi come lavoro autonomo, sarà obbligatorio per la hostess aprire la Partita IVA.

La retribuzione di una hostess

In linea di massima, la retribuzione per una hostess è di 80 euro a giornata di lavoro anche se ovviamente questo importo può cambiare a seconda delle ore di lavoro o del momento in cui si svolgerà la propria attività (infatti, di sera, il compenso sarà più alto), del giorno della settimana o delle attività da svolgere. Appartenendo ai professionisti senza una propria Cassa previdenziale, le hostess devono iscriversi alla Gestione Separata Inps: il versamento dei contributi sarà calcolato sul reddito imponibile.




Le hostess pagheranno i contributi previdenziali solo se fattureranno; altrimenti, non dovranno effettuare alcun pagamento. Nello specifico, i contribuiti da versare alla Gestione Separata dell’Inps devono essere versati nelle date di scadenza dei pagamenti delle imposte sui redditi, cioè il 16 giugno e il 30 novembre.

Per quanto riguarda la Dichiarazione dei redditi, se sono stati percepiti dei redditi da lavoro autonomo al di sotto dei 4800 euro (e non si hanno altri redditi) non bisogna presentare la Dichiarazione dei redditi.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.