Digitalizzazione, da dove si deve iniziare


Digitalizzazione




Si sente sempre di più parlare di digitalizzazione aziendale, un processo spesso confuso con la dematerializzazione dei documenti cartacei (cioè la trasformazione dei documenti cartacei in documenti digitali).

La digitalizzazione aziendale

In realtà la digitalizzazione aziendale è un processo più ampio che permette di implementare dei cambiamenti di natura tecnologica, organizzativa, sociale e culturale, creativa e manageriale, cioè in sintesi di semplificare e risparmiare utilizzando la tecnologia, automatizzando le procedure relative alla produzione, al marketing, alle vendite, al customer care e così via.

Il processo di digitalizzazione aziendale comporta molte opportunità per le imprese che decidano di intraprenderlo:

  • aumento del fatturato conseguente alla maggiore presenza e visibilità dei prodotti online;
  • risparmio di costi e di tempi;
  • efficienza nella raccolta dei dati e nell’elaborazione di statistiche sull’attività dell’impresa.

Non c’è un ordine preciso da seguire per iniziare la digitalizzazione aziendale, tuttavia gli elementi a cui bisogna puntare sono un aumento della produttività, un risparmio economico e un incremento della sicurezza. Certo è che, è essenziale prima di partire, valutare la situazione attuale dell’impresa perché  ci sono delle soluzioni a seconda di questa (in base all’infrastruttura, agli obiettivi aziendali, al team e a tutti gli altri fattori di sicurezza all’interno dell’azienda).




E’ essenziale formare adeguatamente il team

E’ essenziale formare adeguatamente il team perché sarà fondamentale per il processo di digitalizzazione: le risorse umane, infatti, devono possedere le competenze tecnologiche per poter giocare un ruolo importante nella trasformazione digitale (se così non fosse, dovrebbero intraprendere dei percorsi formativi per apprendere nuove competenze).

Nel formare il team, però, non bisogna snaturare l’identità di brand ma rimanere fedeli agli obiettivi dichiarati dell’azienda. Dal punto di vista economico, la digitalizzazione aziendale implica il dover rivedere il budget aziendale al fine di introdurre le nuove tecnologie per poterla implementare.

Dopo aver implementato la digitalizzazione nelle diverse aree (produttiva, logistica, di marketing), bisogna essere pronti a marciare più velocemente, perché i processi saranno snelliti e semplificati.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.