Autista ambulanza, come fare domanda


Autista ambulanza




Per poter diventare autista di ambulanza è necessario possedere diversi requisiti:

  • almeno 21 anni di età;
  • possesso della patente di guida B da almeno 2 anni oltre che la frequenza di un corso ad hoc per la guida del mezzo speciale (l’ambulanza) composto da parte teorica (Codice della Strada, “guida di emergenza” e così via) e parte pratica di guida con l’affiancamento di un istruttore.

La prova pratica

Solo dopo aver superato la prova pratica, si riceverà l’abilitazione alla guida del mezzo di soccorso.

  • Possesso del titolo di soccorritore, frequentando un corso che permette di immagazzinare le nozioni di primo soccorso sia teoriche che pratiche (come ad esempio, tecniche di rianimazione cardio-polmonare e defibrillazione o di medicazione e bendaggio);
  • esperienza di lavoro di almeno 5 anni presso un’organizzazione di volontariato o presso aziende private o cooperative come autista di ambulanza.

Se si è in possesso di questi requisiti, si può iniziare a lavorare presso delle organizzazioni di volontariato oppure nel settore privato presso cooperative o cliniche private. Ancora, se si vuole lavorare nel pubblico, ad esempio in una ASL, bisognerà partecipare ad un concorso ma bisogna aver maturato, come anticipato, 5 anni di lavoro nel ruolo di autista di ambulanza (non come volontario).

Potrebbero essere richiesti ulteriori requisiti

Potrebbero essere richiesti ulteriori requisiti e saranno indicati nel bando di soccorso di proprio interesse. In linea generale, dunque, gli sbocchi lavorativi per gli autisti di ambulanza sono molteplici, in quanto si può decidere di lavorare o come dipendenti oppure come volontari presso i centri di Pronto Soccorso di ospedali e cliniche (pubblici e privati).




Ancora, si può lavorare per società ed enti che operano nell’ambito del soccorso sanitario di emergenza (Croce Rossa) oppure per associazioni nazionali di pubblica assistenza e per aziende che offrono servizi di ambulanze private per il trasporto dei malati


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.