Maternità quanto tempo dura il periodo di allattamento?


Maternità




Una neo mamma, una volta terminato il periodo di congedo per maternità, può chiedere dei permessi per l’allattamento.

Il periodo di allattamento consiste in riposi di mezz’ora o di un’ora per l’allattamento e ha una durata fino al primo anno di vita del bimbo.

Maternità, quanti permessi sono previsti

In particolare spettano:

  • due periodi di riposo di un’ora ciascuno per le madri lavoratrici dipendenti a tempo determinato e indeterminato (i permessi si riducono a mezz’ora se la mamma usufruisce dell’asilo nido o di altre strutture idonee messe a disposizione dal datore di lavoro nelle vicinanze del luogo di lavoro).

Nel caso di parto gemellare, i riposi per allattamento vengono raddoppiati.




Gli stessi permessi sono concessi anche nel caso di adozione e vengono raddoppiati nel caso di adozione di due bambini (anche se non facenti parte della stessa famiglia di origine o adottati nello stesso periodo).

  • Due periodi di riposo di un’ora ciascuno per le madri lavoratrici part time impegnate per più di 6 ore al giorno;
  • un solo riposo di un’ora per le madri lavoratrici part time impegnate per meno di 6 ore al giorno.

In entrambi i casi, se c’è stato un parto gemellare, i riposi per allattamento vengono raddoppiati.

Gli stessi periodi di riposo verranno fruiti nel caso di adozione di un bambino e raddoppiati nel caso di adozione di due bambini, anche se non provenienti dalla stessa famiglia e adottati nello stesso periodo.

Le ore di riposo per allattamento vengono considerate lavorative a tutti gli effetti e per questo alla mamma che ne usufruisce, spetterà la retribuzione al 100%.

Tali permessi non incidono nel conteggio delle ferie.

Infine, va detto che i permessi per allattamento possono spettare anche al papà nei casi in cui questi abbia l’affido esclusivo del bimbo oppure se la mamma dichiara di non usufruirne oppure se quest’ultima è morta, è gravemente inferma o ha abbandonato il bambino.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.