Quando il lavoratore assente ingiustificato sul lavoro rischia il licenziamento?


Quando il lavoratore assente ingiustificato sul lavoro rischia il licenziamento?




Cosa intendiamo per assenza ingiustificata sul lavoro?
Il lavoratore alle dipendenze del pubblico impiego o del privato è da considerarsi assente ingiustificato nel caso in cui non notifichi con anticipo al datore di lavoro la volontà di assentarsi dal luogo di lavoro.
È altresì considerato assente ingiustificato chi non rispetta L’obbligo del “giusto preavviso”, detto in altri termini, si è considerati assenti ingiustificati nel caso in cui la comunicazione avvenga in ritardo.
In ultima analisi un altro “caso tipico” è quello del lavoratore che ha comunicato nei giusti tempi al datore di lavoro la volontà di assentarsi dal lavoro, ma a questa comunicazione è seguito il diniego del datore di lavoro che non gli ha accordato il permesso, in questo caso qualora il lavoratore dovesse ugualmente assentarsi  è considerato “assente ingiustificato”.

È previsto il licenziamento nel caso in cui l’assenza dal lavoro sia ingiustificata?

Il lavoratore assente ingiustificato può essere licenziato dal datore di lavoro nel caso in cui on si presenti sul luogo di lavoro senza darne giusto preavviso e senza addurre a delle motivazioni; il licenziamento per giusta causa è dunque legittimo anche se non è automatico L’orientamento giurisprudenziale prevede che per stabilire se un licenziamento è legittimo o meno bisognerà fare riferimento ai CCNL, qualora nel CCNL il licenziamento fosse previsto allora esso sarà da considerarsi legittimo. L’orientamento giurisprudenziale preclude la possibilità di licenziare immediatamente il lavoratore “assente ingiustificato”.

La corte di cassazione, inoltre, ha stabilito che per stabilito che un licenziamento per essere legittimo bisogna valutare alcuni fattori, bisogna quindi tenere conto se l’assenza del lavoratore ha comportato gravi conseguenze, quali ad esempio il blocco del lavoro.
Secondo quanto stabilito dalla corte di cassazione bisogna altresì non lasciare inevasa la valutazione delle mansioni che il lavoratore ha e quanto incida sul lavoro dell’azienda.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.