Ape street food, occorre aprire una partita iva?


Ape street food




Per aprire un’attività commerciale e dunque anche un ape street food, è necessario:

  • aprire una Partita IVA;
  • censire la propria attività all’INAIL e all’INPS;
  • effettuare l’iscrizione alla Camera di Commercio.

Oltre alle pratiche per l’apertura dell’attività e gli adempimenti previdenziali, si deve richiedere anche l’autorizzazione necessaria per la sua gestione. In particolare, le autorizzazioni previste per lo street food, rientrano in quelle del “commercio al dettaglio su area pubblica”.

In questo settore, vi sono due tipi di licenze fra cui scegliere:

  • licenza A che prevede il pagamento di una quota per ottenere un posteggio fisso in un punto predefinito direttamente dal Comune in cui si desidera praticare l’attività;
  • licenza B che viene rilasciata dal Comune di residenza per coloro che desiderano effettuare un commercio di tipo itinerante; di volta in volta, verrà assegnato un posto differente in base alla disponibilità di quelli che non siano ancora occupati da altri commercianti.

Bisogna iscrivere l’attività al REC presso la Camera di Commercio così da attestare la frequenza ad un corso di somministrazione per bevande e alimenti, e seguire il corso HCCP per confermare il rispetto delle norme sanitarie.

Infatti, i veicoli utilizzati per la vendita dei prodotti alimentari devono rispondere ai requisiti indicati dal Ministero della Sanità e devono essere immatricolati secondo il codice della strada come veicoli speciali per uso negozio. Dopo aver ottenuto l’autorizzazione amministrativa e sanitaria, come detto, basterà richiedere l’apertura della Partita IVA all’Agenzia delle Entrate, aprire una posizione presso Inps e Inail e procedere all’iscrizione alla Camera di Commercio.




Per quanto riguarda il codice ATECO è il 56.10.42 ovvero quello che attiene alla ristorazione ambulante.

In particolare si fa riferimento a:

  • furgoni attrezzati per la ristorazione ambulante di cibo pronto per il consumo;
  • preparazione di cibo per il consumo immediato presso banchi del mercato.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.