Ape per street food, servono dei permessi?


Ape per street food




Per svolgere l’attività di street food con un ape, bisogna disporre di specifiche licenze come, in primis, l’autorizzazione amministrativa per l’esercizio del commercio su aree pubbliche.

In questo senso, si può optare per due tipi di licenze:

  • la licenza A, rilasciata dal Comune a pagamento, ovvero quella che riguarda il commercio ambulante con posteggio fisso in un’area prestabilita;
  • la licenza B, rilasciata gratuitamente dal Comune, riguarda il commercio ambulante itinerante “on the road” e consente di sostare, per un periodo di tempo non superiore alle due ore, in una zona che non sia stata concessa agli operatori che hanno licenza A.

Per poter ottenere una di queste licenze, bisogna possedere diversi requisiti:

  • essere già iscritti al Rec (Registro esercenti commercio nella categoria “somministrazione al pubblico”) presso la propria Camera di Commercio;
  • avere un diploma di scuola alberghiera o un titolo di studi attinente all’esercizio dell’attività che si vuole svolgere;
  • avere frequentato un corso professionale per la somministrazione di alimenti e bevande, riconosciuto dalla Regione in cui si opererà;
  • avere un’esperienza di almeno due anni nel settore nel corso dell’ultimo quinquennio l’attività di vendita alimentare, o essere stato dipendente, titolare o socio per la medesima durata di una ditta esercente tale attività.

Inoltre, il Codice della Strada prevede che il mezzo utilizzato per svolgere l’attività sia regolarmente collaudato e immatricolato come “veicolo speciale per uso negozio“; infatti, solo in questo modo, l’ASL di competenza rilascerà l’Autorizzazione Sanitaria per lo svolgimento dell’attività.

Inoltre, esistono dei requisiti che il mezzo e il titolare devono avere per poter somministrare e cucinare alimenti e bevande preparati precedentemente:

  • lavorare all’interno della struttura e non a terra;
  • avere internamente un’altezza minima di 2 metri pavimento soffitto;
  • avere un’apertura verso l’alto dell’anta che da riparo al banco di servizio lato cliente.





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.