Elettricista, come aprire una ditta individuale


Elettricista




L’elettricista può scegliere se aprire una ditta individuale oppure esercitare la libera professione senza creare una società. State valutando di aprire una ditta ma non sapete come farlo? Oggi analizzeremo i passi fondamentali per aprire la ditta di elettricista. Questo lavoro è in piena crescita: secondo delle statistiche, insieme alla figura dell’idraulico, è il lavoro del futuro ecco perché se state cercando l’indirizzo giusto per la vostra attività futura diventare elettricista potrebbe essere la scelta giusta.

Come aprire una ditta da elettricista: cosa sapere?

Per aprire una ditta da elettricista, dobbiamo prima raggiungere determinati requisiti. Tra i requisiti citiamo la laurea in maniera tecnica, la qualifica professionale; inoltre, dovremmo avere svolto un periodo di tempo continuativo nel settore da almeno un anno. Possiamo anche aprire una ditta dopo aver lavorato per tre anni nella veste di operaio specializzato.

In alternativa, invece della laurea, è possibile seguire dei corsi della regione, che sono riconosciuti e che attestano il reale conseguimento della conoscenza nell’ambito. La qualifica professionale è indispensabile: oltre a questa, dovremo fare almeno due anni di lavoro nel settore. Lo studio è importante, sì, ma non è tutto: ci vuole la pratica a rendere perfetti. Dopodiché, potrete richiedere il certificato di aperta attività alla SCIA: sarete voi i proprietari della ditta!

Guadagni di un elettricista: quali sono le mansioni?

Vogliamo approfondire, inoltre, i possibili guadagni di un elettricista e anche le sue mansioni. Che cosa fa nello specifico? Di che cosa si occupa? E quanto potrebbe guadagnare all’incirca? Abbiamo visto che aprire una ditta non è semplice né immediato. Abbiamo bisogno di fondi da cui partire e soprattutto dobbiamo mettere in conto la gestione e l’organizzazione.




Tuttavia, con le dovute precauzioni, possiamo aprire una ditta di successione, anche e soprattutto affidandoci alle campagne di marketing per farci conoscere. Fidelizzando i clienti, mediamente, il proprietario di una ditta di elettricisti potrebbe arrivare a guadagnare almeno 5,000,00 euro al mese.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.