Scuola alberghiera, ottima partenza per il mondo del lavoro


Scuola alberghiera




La scuola alberghiera è un Istituto professionale che mira a formare professionisti nel mondo dell’enogastronomia e del turismo. Infatti, al termine del triennio consente di conseguire un diploma professionale che permette di immettersi già nel mondo del lavoro; invece, dopo i cinque anni, consente di conseguire un diploma di maturità con qualifica di tecnico dei servizi turistici o di tecnico dei servizi di ristorazione.

La scuola alberghiera: trampolino per il mondo del lavoro

Quindi, la scuola alberghiera si dimostra un’ottima partenza per il mondo del lavoro: infatti, dopo il percorso scolastico, non è necessario proseguire gli studi ma si è professionalmente formati per intraprendere già una carriera lavorativa. La carriera lavorativa dipenda dall’indirizzo di studi scelto che può essere: enogastronomia, servizi di sala e di vendita, accoglienza turistica.

Infatti, a seconda dell’indirizzo scelto, verranno approfondite tematiche e tecniche circa la cucina, l’accoglienza in sala e il servizio al pubblico oppure l’accoglienza turistica in albergo e in altre strutture ricettive.




Gli sbocchi professionali che la scuola alberghiera consente sono diversi

Si può diventare:

  • chef e cuochi;
  • responsabili di sala;
  • sommelier;
  • camerieri;
  • barman;
  • pasticceri;
  • responsabili di mense aziendali o scolastiche;
  • manager nel settore food e beverage;
  • receptionist o portiere;
  • animatore;
  • tour operator.

Quindi, si può diventare operatori di cucina o di sala bar oppure trovare impiego in ristoranti, villaggi turistici, agriturismi. O ancora, trovare impiego in enti del turismo o in attività produttive e di vendita di prodotti enogastronomici.

Continuare a studiare

Chi desidera, invece, continuare a studiare, lo può fare in facoltà universitarie sempre attinenti il mondo culinario e del turismo o, ancora, in corsi di formazione specialistici. Alcuni Corsi universitari interessanti a questo proposito sono Economia del turismo o Economia e gestione dei servizi turistici.

Tuttavia, uno studente della scuola alberghiera può non precludersi la possibilità di frequentare anche Corsi universitari che esulano dalle materia fino ad allora studiate a scuola.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.