Agenzia immobiliare quali requisiti occorrono


agenzia immobiliare




Per aprire un’agenzia immobiliare è necessario, innanzitutto, essere un agente immobiliare. I requisiti per diventare agente immobiliare sono i seguenti:

  • essere maggiorenne;
  • possedere la cittadinanza italiana o comunitaria;
  • possedere il diploma di scuola superiore;
  • non essere stato condannato per alcun reato;
  • non essere sottoposto a procedure antimafia;
  • non essere sottoposto a procedure di fallimento o interdizione;
  • possedere una polizza assicurativa obbligatoria per le responsabilità professionali.

Agenzia immobiliare, aprirne una in proprio

Oltre a questi requisiti, è necessario avere un’adeguata formazione: a questo proposito, è necessario frequentare dei corsi di formazione per diventare agente immobiliare. Dopo la frequenza a tale corso, bisognerà sostenere un esame presso la Camera di Commercio (che consta di tre prove di cui due scritte e una orale).

In questo esame, il candidato dovrà dimostrare di essere preparato non solo in tematiche strettamente legate al settore immobiliare ma anche dell’ambito economico e fiscale nonché possedere conoscenze sull’andamento dei mercati e sull’oscillazione dei prezzi. Infatti, l’agente immobiliare è un mediatore che deve essere molto portato ai rapporti con le persone (futuri clienti della sua agenzia) oltre che possedere una serie di competenze tecniche per svolgere al meglio il proprio ruolo.

La scelta, in seguito, è quella di aprire un’agenzia in franchising e quindi godere dell’esperienza di un brand già consolidato oppure aprire un’attività autonoma. Nel primo caso, i costi sono legati principalmente alle royalties e alla fee di ingresso ma si potrà godere del know how di un brand già conosciuto.




Nel secondo caso, invece, i costi sono quelli legati:

  • all’acquisto o alla vendita del locale per aprire la propria agenzia ( bisognerà richiedere al Comune la Scia per l’inizio delle attività);
  • alla Partita IVA;
  • agli arredi e alle attrezzature per l’agenzia;
  • agli stipendi da pagare al personale;
  • alla pubblicità.

Infatti, un aspetto molto importante per una nuova agenzia immobiliare è proprio quello della visibilità: ci si rende visibili tramite la pubblicità sulle riviste cartacee e online con delle vere e proprie attività di marketing.




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.