Digital Marketing, come iniziare questa attività


Digital Marketing, come iniziare questa attività




Con l’avvento di Internet, anche il Marketing si è evoluto con una nuova branca, quella del Digital Marketing e con nuove tendenze che ogni anno si susseguono. Infatti, le potenzialità di Internet e del Digital Marketing possono essere sfruttate sia dalle imprese che vogliano creare un business online oppure da chi voglia iniziare una nuova attività ex novo nel Digital Marketing.

Digital marketing, la preparazione prima di tutto

Per iniziare questa nuova attività ci sono dei passi da seguire:

  1. sviluppare una strategia di marketing digitale analizzando i trend del mercato, i comportamenti dei concorrenti, i bisogni dei clienti, l’offerta da indirizzare ai clienti e i suoi punti di forza e di debolezza;
  2. estrapolare i risultati di questa analisi per scegliere i canali digitali che potranno servire nella propria attività e i target di riferimento a cui riferirsi, il budget, gli obiettivi che si vogliono raggiungere per avere un ritorno dell’investimento effettuato. Solo dopo aver sviluppato una strategia e aver fatto le opportune analisi, sarà possibile procedere materialmente alla creazione di qualcosa di più concreto.
  3. Creazione del sito aziendale che deve essere realizzato per poter essere fruito dai diversi dispositivi che ogni utente oggigiorno possiede, deve essere intuitivo da navigare, con una grafica accattivante e semplice;
  4. creazione dell’eventuale e-commerce, infatti, qualora su quel dato sito si vogliano vendere anche dei prodotti, si deve realizzare una specifica sezione da dedicare al negozio online per poterli vendere;
  5. iniziare a riempire il sito web con contenuti di valore che possono essere articoli, video, podcast, che parlino della propria offerta, che creino fiducia nel cliente e che siano di qualità.

A questo punto, è necessario aumentare il traffico sul proprio sito e per fare questo si possono usare diversi strumenti:

  • la SEO per posizionarsi meglio fra i risultati dei motori di ricerca;
  • la lead generation, cioè la creazione di liste di clienti a cui mandare email e newsletter;
  • social Media Marketing.







Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.