Guadagnare con internet facendo l’influencer: cosa c’è dietro?


Guadagnare con internet facendo l’influencer: cosa c’è dietro?




L’influencer è uno dei lavori di ultima generazione, nato un po’ per caso. Nessuno, dopotutto, aveva idea di cosa sarebbe venuto in seguito. Ma cosa fa l’influencer? O cosa ha fatto per potersi definire tale? È un modo per poter guadagnare con internet?

Sponsorizzazione dei prodotti, storytelling e Instagram

Oggi, i social network permettono di entrare in connessione con moltissima gente. Basti pensare a Instagram, dove, inserendo un tag, potrete essere visualizzati da centinaia di persone, che decideranno o meno di seguirvi.

Il “luogo” virtuale di lavoro di una influencer è il web, nello specifico quelle applicazioni che ti permettono di aumentare la visibilità in modo impressionante. Tutte sono partite da centinaia di followers, prima di raggiungere i milioni di followers.




Come hanno fatto? Cosa c’è dietro?

Be’, se pensavate che fosse un lavoro che richiede poca fatica, non è propriamente così. L’influencer necessita di una equipe di persone che la seguono, come truccatori, acconciatori, stilisti. Le meno famose fanno affidamento sulle proprie capacità e postano una foto al giorno, servendosi di ciò che hanno per attrarre il pubblico.

Guadaganre con internet, come si diventa influencer?

Il lavoro dell’influencer mira a sponsorizzare dei prodotti; vi “influenzano” ad acquistare dei vestiti, preparare delle ricette, acquistare un viaggio. Insomma, è una sorta di pubblicità rinnovata, in cui gli spot durano molto di meno e si limitano a un singolo post.

In molte fanno storytelling riguardo alla sponsorizzazione dei prodotti. Cosa significa? Lo storytelling è la capacità di venderti un prodotto raccontando una storia parallela. Significa che oltre all’attività di pubblicizzare, le influencer devono sapere scrivere e inventare una storia originale.

Se volete iniziare una carriera di influencer, preparatevi a conoscere le basi del marketing, dell’italiano e sfruttate la vostra creatività. È infatti quest’ultima l’ingrediente vincente della vostra ricetta.

Il margine di guadagno di un influencer si limita, almeno all’inizio, ai prodotti ricevuti dalle aziende.

 

 



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.