Fotografo, come iniziare questa attività


Fotografo




Molte persone decidono di voler iniziare l’attività da fotografo proprio perché hanno una passione per lo scattare foto a persone, cose o eventi.

Fotografo, arte e mestiere

In effetti, per svolgere questa attività è imprescindibile la passione per il mestiere ma anche creatività e senso degli affari.

Per diventare un buon fotografo, è bene formarsi su quanto attiene gli aspetti tecnici della fotografia e gli “strumenti del mestiere”.

A questo scopo, sono utili corsi e seminari a cui partecipare per aggiornarsi e imparare nuove tecniche di fotografia.




Dopo essersi adeguatamente formati

Dopo essersi adeguatamente formati, si potrà decidere di scattare foto in ogni ambito (foto di famiglia, foto per eventi come ad esempio matrimoni o celebrazioni, foto di animali, foto per riviste e così via) oppure specializzarsi in uno solo di questi campi.

Si può fare pratica affiancando un professionista proprio per svolgere un’esperienza di tirocinio e “simulare” la vera e propria attività lavorativa.

Si può dire che in tutto il processo questa è la fase più importante proprio perché si potrà capire se effettivamente, oltre ad essere portati per il lavoro, è un’attività che può piacere al futuro fotografo.

Se si decide di mettersi in proprio, bisognerà acquistare una serie di strumenti utili per svolgere l’attività come: fotocamera professionale, obiettivi, flash e batterie, software per la modifica delle foto.

Opportuno sarà avere l’accesso ad un laboratorio fotografico professionale e stilare un listino prezzi per le proprie prestazioni in modo da rendere noto ai clienti il compenso richiesto.

Anche dal punto di vista legale, bisognerà scegliere che tipo di forma giuridica avrà la propria attività: per iniziare, si potrà aprire la Partita IVA e ci si dovrà iscrivere alla Camera di Commercio.

Per farsi conoscere dai potenziali clienti, si possono postare delle foto sui social (canali molto utili per mostrare il proprio talento nella fotografia).

Se invece si vuole lavorare alle dipendenze di altri fotografi, oltre al Curriculum  Vitae, sarà utile sottoporre alla loro attenzione anche un portfolio con i propri lavori.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.