Sicurezza sul lavoro, cosa accade in caso di infortunio


Sicurezza sul lavoro




Durante lo svolgimento dell’attività lavorativa, il lavoratore potrebbe subire il cosiddetto “infortunio sul lavoro” che può comportare un’inabilità al lavoro con conseguente impossibilità di proseguire il lavoro in maniera temporanea o permanente o, nei casi più gravi, addirittura alla morte. Cosa dice la legge sulla sicurezza sul lavoro?

Per esserci infortunio sul lavoro, dovranno esserci più condizioni:

  • l’evento traumatico;
  • il legame fra questo evento e il lavoro che si svolge;
  • la durata dell’astensione dal lavoro.

L’infortunio, inoltre, deve derivare da una “causa violenta” e provocare un’effettiva lesione per il lavoratore. Il lavoratore che si infortuni sul lavoro deve informare il datore di lavoro e sottoporsi ad una visita presso il pronto soccorso o l’ospedale più vicini al luogo di lavoro. Qui verrà effettuata una prima prognosi per definire se il lavoratore potrà proseguire con il periodo di infortunio sul lavoro oppure se dovrà esserci la chiusura dello stesso e il ritorno a svolgere l’attività lavorativa.

In principio, il lavoratore aveva l’obbligo di trasmettere il certificato di infortunio al datore di lavoro (pena il non ottenimento dell’indennizzo da parte dell’INAIL) ma, dal 2016, questo documento viene inviato telematicamente  dal medico o dalla struttura sanitaria all’INAIL( con numero identificativo, data di rilascio ed eventuali giorni di prognosi) e poi reso disponibile al soggetto che dovrà effettuare la denuncia dell’infortunio.

Il datore di lavoro, invece, deve:

  • immediatamente provvedere a che il dipendente infortunato venga trasportato alla struttura sanitaria o all’ambulatorio più vicino;
  • comunicare all’INAIL anche l’ infortunio sul lavoro della durata di un solo giorno (anche quelli che non danno luogo ad alcun risarcimento) entro due giorni dalla ricezione dei riferimenti del certificato medico ricevuto in via telematica.

Infatti, l’assicurazione INAIL copre gli infortuni sul lavoro per tutti i lavoratori che debbano assentarsi dal lavoro per più di 3 giorni a causa di un incidente avvenuto sul luogo di lavoro.




Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.