Le competenze per lavorare in un’agenzia pubblicitaria


Le competenze




Sempre più aziende si rivolgono ad agenzie pubblicitarie che debbano curare la propria attività di promozione e comunicazione. In particolare, devono occuparsi di ciò che attiene la promozione dei prodotti o servizi offerti, proprio per fare in modo che il business dell’azienda venga portato a conoscenza dei potenziali clienti. Spesso chi lavora in agenzie pubblicitaria è un freelance che vende le proprie competenze ad un’azienda.

Il ruolo delle agenzie pubblicitarie è dunque cruciale: bisogna impostare le giuste strategie che molto spesso riguardano il digital marketing perché la promozione, già da qualche anno, si è spostata online. Dunque, è fondamentale che vengano sfruttate tutte le potenzialità dei canali digitali: tutto ciò che attiene ai contenuti immagine, video, audio e di testo (copywriting) facendo in modo che ci sia l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO e SEM).

Va bene lo studio ma in pubblicità conta l’idea e la fantasia

Molte persone si sono rese conto che lavorare in un’agenzia pubblicitaria è una scelta vincente, in quanto, c’è molto bisogno del loro aiuto per le aziende (sia nascenti che operanti già da anni nel proprio settore).

Ad ogni modo, le competenze per lavorare in un’agenzia pubblicitaria sono:




  • possedere una solida base di economia, marketing (anche digitale) ed advertising (come mettere in piedi delle pubblicità su FB o Google, i canali che maggiormente si utilizzano per fare pubblicità online) e comunicazione.

In tal senso, può aiutare possedere una Laurea in marketing, sebbene questo non sia un requisito obbligatorio.

  • Essere creativi, questo è essenziale per creare dei contenuti efficienti ed efficaci, che catturino l’attenzione del potenziale cliente.

In un’agenzia pubblicitaria, della creatività si occupano varie figure, quindi, chi si occuperà della creazione di contenuti di testo, dovrà possedere conoscenze di copywriting (scrittura creativa e persuasiva). Allo stesso modo, colui che si occuperà dei contenuti legati all’immagine, al video e all’audio, dovrà possedere conoscenze nel campo della grafica.

Altre skills da possedere sono quelle legate al problem solving, alla capacità decisionale e al team working ma anche alla gestione del tempo: infatti, sarà necessario organizzare il proprio lavoro in base alle varie scadenze.



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.