Social media manager, gli strumenti da utilizzare che non devono mancare


Social media manager, gli strumenti da utilizzare che non devono mancare




Nel lavoro di social media manager è di estrema importanza stare sul pezzo attenti ad interpretare le situazioni e reagire al meglio. Ormai esistono diversi corsi social media manager sempre più seguiti in Italia e non solo, fondamentali per diventare social media manager di successo e senza fare danni alle aziende.

Social Media Manager, tanti strumenti da utilizzare

Logicamente il tutto è sempre consigliato svolgerlo in brevi tempi. Qual’è il trend del momento? Le notizie che attirano maggiormente? C’è qualcosa di nuovo che potrebbe attirare l’attenzione del cliente? Insomma, la vita da social media manager contrariamente a quanti pensano è frenetica e non esiste alcun momento di pace. Sono diversi social media manager Roma di successo.

Fortunatamente per renderci la vita più semplice ottimizzando il proprio lavoro di esperto esistono strumenti appositi che, se usati in maniera corretta, garantiranno con il tempo risultati più che soddisfacenti.




Hootsuite

Piattaforma che permette di utilizzare e gestire nel dettaglio tutti i proprio social media da una sola dashboard: dalla programmazione di ogni contenuto fino ad arrivare alla raccolta completa dei risultati che si ottengono da ogni canale.

Asana

Uno degli strumenti più apprezzati nel mondo del social media. Di vitale importanza per il project management che consente di connettere persone e team che lavorano al medesimo progetto – magari ad una stessa pagina Instagram, Twitter, racimolando in un unico posto task da svolgere, scadenze, documenti ecc….

Google Drive

Google Drive da anni è molto utilizzato da tantissime persone per questioni di lavoro. Vi consente la condivisione di piani editoriali e contenuti con i propri colleghi e, in particolare, con i clienti. Uno dei punti di forza del servizio è la sincronizzazione che consente a tutti i componenti del team di rimanere costantemente aggiornati sul progetto in carico rintracciando in qualsiasi occasione i contenuti, in ogni posto e sopratutto da qualsiasi dispositivo si utilizzi.

Canva

Se vi ritenete degli ottimi Social Media Manager non potete non usufruire di Canva, programma online che permette di creare fantastiche grafiche utilizzando dei facili ed intuitivi strumenti. Possibilità di realizzare post accattivanti e vincenti.

Feedly

Concludiamo con Feedly ad oggi considerato uno dei migliori aggregatori di contenuti ottimo per racimolare materiale di qualunque genere, suddivisio per categorie. Se si combina il proprio contenuto con quello offerto da Feedly, i piani editoriali che verranno fuori saranno ancora più intriganti e invoglieranno maggiormente gli utenti.

E voi che strumenti utilizzate? Diventare social media manager è il desiderio di molti perché non iniziare?




Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.