Concorso commissario polizia di Stato: le modalità per partecipare


Concorso commissario polizia di Stato: le modalità per partecipare




Un concorso di lavoro che in molti stavano aspettando quello per commissario di polizia rivolto ai laureati quello rivolto ai commissari di polizia di stato. Il concorso polizia di stato prevede la partecipazione a tutti i cittadini italiani che rientrano nei requisiti relativi all’articolo 3 del bando di concorso.

Concorso commissario di polizia, i dettagli

Per partecipare al concorso commissario di polizia, oltre ad essere cittadino italiano, non si deve aver superato i 30 anni di età non compiuti alla scadenza del bando stesso che è previsto pewr il 10 gennaio del 2019. Nel caso di eventuale servizio militare prestato il limite di età sale a 33 anni. Per diventare commissario inoltre è fondamentale il requisito di studio che deve reintrare nelle seguenti lauree specialistiche o magistrali:

  • Scienze dell’economia;
  • Giurisprudenza;
  • Scienze della politica;
  • Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica
  • Scienze delle pubbliche amministrazioni;
  • Scienze economico-aziendali;

Tempi della domanda per l’ammissione al bando di concorso commissario di polizia

La partecipazione al concorso per commissario di polizia è vincolata alla presentazione della domanda che deve essere inoltrata entro e non oltre il prossimo 10 gennaio del 2019. Per inviare la domanda si dovrà utilizzare eslusivamenjte il supporto online disponibile all’indirizzo web messo a disposizione dalla polizia di stato: https://concorsionline.poliziadistato.it. Per iscriversi si dovrà essere in possesso del sistema pubblico di identità digitale SPID ed entrare con le proprie credenziale. Ricordiamo che l’identità digitale può essere richiesta tramite l’agenzia per l’Italia Digitale (per controllare potete andare sul sito: https://www.spid.gov.it/. Inoltre per ricevere la conferma dell’avvenuta iscrizione si dovrà essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata, la PEC.




La prova selettiva

Nel dettaglio vediamo come si svolgerà la prova selettiva del concorso polizia di stato. L’esame si dovrà completare entro 210 minuti dall’inizio e sarà formato da un questionario di 200 domande a risposta multipla con 5 possibilità. Le materia da cui saranno attinte le domande verteranno su argomenti scelti tra:

  • sul diritto civile;
  • sul diritto costituzionale;
  • e sul diritto amministrativo;
  • diritto penale;
  • sul diritto processuale penale;

Per preparasi al meglio alla prova a breve saranno disponibili dei manuali di studio appropriati da poter acquistare nelle librerie.

 



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.