Bando di concorso per dirigenti scolastici, 2425 posti disponibili


Bando di concorso per dirigenti scolastici, 2425 posti disponibili




È uscito a fine novembre il bando di concorso per 2425 posti da dirigente scolastico.
Il bando è stato pubblicato dalla gazzetta ufficiale sul numero del 24 novembre passato.
Un interessante opportunità per cercare di trovare una collocazione all’interno del mondo lavorativo scolastico.
Le domande sono quindi aperte e sarà possibile presentarle entro il 29 dicembre prossimo.

Bando di concorso, opportunità per dirigenti scolastici

I dirigenti scolastici sono poco meno di 6800 e i posti che sono inseriti nel bando di concorso sono quelli che corrispondono ai posti vacanti dell’anno scolastico in corso, circa 1190.
Inoltre si dovranno aggiungere  i posti che saranno liberi in vista dei pensionamenti negli anni 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021.
Molto interessante è che in questo modo si dovrebbero abbattere le regenze.
Incarichi temporanei che spesso caricavano di troppo lavoro dirigenti e presidi con il risultato di una gestione dei plessi scolastici non proprio consona.
Inoltre l’importanza di questo bando è che ha una valenza nazionale e non regionale.
Un fatto di notevole importanza perché evita che in alcune regione si arrivi a graduatorie troppo affollate e in altre sguarnite.

Il concorso tutto quello che c’è da sapere

Il concorso è aperto a tutti i docenti, il personale di ruolo con almeno 5 anni di servizio.
Le prove saranno divise in varie fasi, la prima è quella relativa alla selezione che sarà a livello nazionale, in cui i candidati dovranno rispondere a 100 domande a quiz estratte da un database e che sarà reso noto circa 20 giorni prima con pubblicazione sul sito web del ministero.
La prova verrà effettuata tramite computer e in base al punteggio (massimo 100) saranno selezionati i candidati che che sarò pari a tre volte il numero dei posti disponibili per i corsi di formazioni.
Dopo questa fase ci sarà la fase formativa con un tirocinio presso i plessi scolastici e che saranno integrati da sessioni di formazioni al termine del quale dopo una prova scritta ed una orale si decreterà in base al punteggio i vincitori del concorso.






Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.