Riscatto di laurea che cos’è


Riscatto di laurea che cos’è




Il riscatto degli anni della laurea prevede che i lavoratori laureati possano trasformare gli anni di studio in contributi utili a fini pensionistici. Per poter riscattare gli anni della laurea, è essenziale aver conseguito il titolo di studi ed essere un lavoratore:

  • dipendente privato;
  • autonomo;
  • dipendente pubblico;
  • iscritto alla gestione separata INPS.

Gli anni utili per il riscatto della laurea, sono solo quelli che si riferiscono alla durata legale del corso di laurea (quindi, restano esclusi gli anni in cui lo studente, eventualmente, è stato fuori corso). Restano esclusi anche i periodi già coperti da contributi figurativi o contributi obbligatori o da riscatto non solo del fondo a cui si fa la domanda ma anche negli altri regimi di previdenza.

Riscatto di laurea a chi va richiesto

La domanda di riscatto degli anni di laurea deve essere fatta direttamente online sul sito dell’INPS attraverso il proprio PIN oppure rivolgendosi al proprio CAF.

Possono essere riscattati:

  • il diploma universitario (di durata superiore a 3 anni ed inferiore ai 2 anni);
  • la laurea triennale, quadriennale o a ciclo unico;
  • il diploma di specializzazione post laurea;
  • il dottorato di ricerca.

Per quanto riguarda i diplomi degli Istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale, si possono riscattare i corsi attivati a partire dall’anno accademico 2005/2006:




  • diploma accademico di primo livello e di secondo livello;
  • diploma di specializzazione;
  • diploma accademico di formazione alla ricerca.

Si paga il riscatto di laurea?

Il soggetto che richiede il riscatto degli anni della laurea deve pagare l’onere del riscatto: a questo
proposito, è bene verificare se è conveniente o meno procedere al riscatto degli anni della laurea
(perché questa pratica potrebbe essere anche molto onerosa). L’onere del riscatto viene, infatti,
calcolato dall’INPS in base alle disposizioni che regolano la liquidazione della pensione.

Se il soggetto decide di procedere con il riscatto degli anni della laurea, può pagare questo onere di
riscatto in un’unica soluzione oppure in 120 rate mensili al massimo (senza interessi).




3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Riscatto di laurea a cosa serve
  2. Riscatto di laurea come richiederlo e quanto costa
  3. Riscatto di laurea dove va richiesto

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.