Alternanza scuola lavoro come funziona?


alternanza scuola lavoro come funziona




L’Alternanza scuola lavoro è un programma didattico entrato in vigore con la Legge 107 del 2015 (Riforma della Buona Scuola). Rappresenta un modo con cui gli studenti e le studentesse delle scuole superiori possono mettere in pratica, attraverso delle attività di stage o tirocinio non retribuito, ciò che imparano teoricamente a scuola.

Per loro è un modo per fare esperienza del mondo del lavoro in modo tale da essere poi facilitati nell’inserimento in questo mondo. Ogni studente seguirà un percorso di formazione in linea con il proprio indirizzo di studio e sarà supportato da un tutor dell’azienda che lo ospita.

In particolare è previsto che:

  • per attività ad alto rischio, sia affiancato un tutor ogni 5 studenti;
  • per attività a medio rischio, sia affiancato un tutor ogni 8 studenti;
  • per attività a basso rischio, sia affiancato un tutor ogni 12 studenti.

Questo tutor esterno viene scelto dalla struttura ospitante (anche all’esterno di essa) ed è la figura di riferimento dello studente all’interno dell’impresa.

Accanto al tutor esterno c’è il tutor interno (docente).

Entrambi i tutor devono collaborare per elaborare il percorso formativo più coerente con lo studente, con la scuola e la struttura ospitante per monitorare il percorso e verificare le competenze che sono state acquisite dallo studente.




Infatti, i risultati finali vengono formulati in una certificazione finale da parte del tutor esterno e diventa parte integrante della valutazione finale dello studente. Gli studenti dovranno affrontare le attività per almeno tre quarti delle ore previste e rispettare tutte le norme in materia di igiene, salute e sicurezza nonché mantenere la riservatezza in relazione alle informazioni delle aziende visitate.

Le attività di Alternanza scuola lavoro possono essere svolte sia all’interno delle ore di lezione o durante la sospensione delle attività didattiche (infatti, possono essere svolte anche di pomeriggio oppure in estate).




3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Alternanza scuola lavoro si deve fare domanda?
  2. Alternanza scuola lavoro, è obbligatoria?
  3. Alternanza scuola lavoro, quante ore si devono fare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.