Opportunità di lavoro 2019, concorsi pubblici


Opportunità di lavoro 2019, concorsi pubblici




Nel prossimo anno ci saranno diversi concorsi pubblici che daranno opportunità di lavoro ai giovani che sono in cerca di una sistemazione lavorativa. Infatti proprio nella Legge di Bilancio 2019 sono stati stanziati circa 880 milioni di euro per nuove assunzioni che andranno dipartiti tra il 2019 e il 2021, il bonus lavoro 2019. Grazie a questi fondi si potranno finalmente rinforzare alcuni enti che scarseggiavano di personale, tra gli enti troviamo ministeri, agenzie fiscali, enti pubblici non economici, sanità e anche le forze di polizia. Quindi possiamo dire che nel prossimo anno (2019) ci saranno nuove opportunità di lavoro per i giovani laureati, ma anche quelli non laureati avranno delle opportunità.

Opportunità di lavoro per il 2019

Entrando nello specifico possiamo dirvi che la nuova legge di bilancio prevede uno stanziamento di fondi di circa 130 milioni nel 2019, 320 milioni nel 2020 e circa 420 milioni nell’ultimo anno del triennio 2021. Da un lato si potranno finalmente colmare quei vuoti di personale in alcuni enti pubblici, ma dall’altro lato questa mossa del governo è stata messa in atto per il semplice fatto che se dovesse andare in porto l’introduzione della Quota 100 ci sarebbero circa 180 mila statali ad andare in pensione.

Quindi si dovranno rimpiazzare con nuove assunzioni

Stando alle ultime notizie che riguardano la legge di stabilità si dovrebbero assumere circa tremila impiegati amministrativi. Potrebbe esserci un nuovo concorso, ma quasi sicuramente si procederà con lo scorrimento della vecchia graduatoria.

Inoltre al Ministero della Giustizia ci sarà l’autorizzazione per l’assunzione di circa 360 magistrati ordinari vincitori di concorso. Le ultime notizie ci rivelano che il numero potrebbe essere portato a 396 con le graduatorie approvate fino al 2018. Ma oltre al Ministero della Giustizia ci saranno nuove assunzioni anche in altri ministeri come quello dell’interno, quello dell’ambiente e quello dei beni culturali. Quindi al momento la manovra di bilancio 2019 potrebbe dare buone prospettive anche in termini di lavoro.







Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.